Disservizi telefonici nelle contrade rurali del ragusano e modicano: interviene Confconsumatori

0
477

Confconsumatori si sta attivando per assistere i cittadini e per far valere i loro diritti riguardo al disservizio alla linea telefonica, tra l’altro presente in aree rurali coperte solo parzialmente dalla telefonia mobile nelle contrade San Giacomo, Montesano, San Martino e zone limitrofe, e che sono da oltre un mese senza linea telefonica (e dunque nella impossibilità di fare e ricevere chiamate nonché di collegarsi a internet).

Tramite la cosiddetta “conciliazione paritetica” si possono mettere in contatto il rappresentante dell’associazione dei consumatori e i rappresentanti della compagnia telefonica al fine di raggiungere un bonario componimento della controversia. Recentemente situazioni analoghe sono state prontamente risolte e sono stati riconosciuti gli indennizzi spettanti agli utenti. Gli avvocati Ezio Aprile, responsabile Confconsumatori dello sportello di Modica, e l’avv. Samantha Nicosia responsabile provinciale Confconsumatori, hanno dichiarato che incontreranno già questa settimana i residenti delle zone rurali coinvolte con l’obiettivo principale di fare ripristinare al più presto le linee guaste. La linea fissa, infatti, è un servizio universale che va garantito.
“Inoltre provvederemo a far ottenere un indennizzo adeguato per i disagi subiti dai cittadini che sono rimasti totalmente isolati per un lungo periodo di tempo”. La vicenda era stata sollevata dall’associazione   “Confronto” e dal consigliere comunale di Ragusa Mario Chiavola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

otto + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.