Ripristinata la rete fognaria a Modica

1
640

Dopo giorni di duro lavoro delle ditte interessate agli interventi sulla rete fognaria seriamente danneggiata dall’alluvione del 22 e 23 gennaio che aveva portato al totale collasso della condotta fognaria sia sul torrente S.Liberale che nel Pozzo dei Pruni (sotto Corso Umberto), da oggi le acque reflue sono state ricanalizzate all’interno della condotta fognaria.

Le acque possono così raggiungere il depuratore per la normale depurazione. Per limitare l’inquinamento delle acque che scorrono in c.da Fiumara, grazie all’aiuto della Protezione Civile Regionale, si è installata alla fine di Viale Medaglie d’Oro, in corrispondenza con la fine del tratto coperto del letto del torrente, una grossa idrovora da 150 litri di acqua al secondo che ha prelevato le acque da una conca che si era formata a causa dell’alluvione, prelevando l’acqua per immetterla nella rete fognaria per farla depurare. Nei prossimi giorni saranno ripristinate le altre condotte danneggiate e si passerà ad una sistemazione dell’alveo del torrente che limiterà l’emissione di sgradevoli odori che interessa al momento la prima parte di C.da Fiumara.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciotto + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.