Modica. Riscaldamento Geodetico, cominciati i lavori

3
824

Dopo tutti gli adempimenti burocratici necessari, sono partiti i lavori per la creazione di un nuovo sistema di riscaldamento presso la Struttura Geodetica di Via Fabrizio a Modica. Lo ha comunicato l’Assessore allo Sport, Rita Floridia, nel corso della riunione avuta con le società di pallavolo che usano abitualmente la struttura. Il Geodetico verrà dotato di un sistema di riscaldamento moderno e a basso consumo che andrà a sostituire la vetusta caldaia, rimossa questa mattina con l’ausilio di un mezzo pesante.

Bisognerà “ingabbiare” il nuovo riscaldamento con un muretto di calcestruzzo per evitare il contatto con la tensostruttura. “E’ un altro passo verso il completamento e l’ammodernamento della struttura Geodetica che è un punto di incontro fondamentale per l’attività pallavolistica in città – commenta l’assessore Floridia – ieri l’ho comunicato alle società che ne usufruiscono. Purtroppo hanno dovuto affrontare varie peripezie a causa della mancanza di riscaldamento ma abbiamo dovuto rispettare i tempi burocratici che sono sempre molto lenti. Adesso però che sono partiti i lavori contiamo di consegnare l’opera completata in pochissimi giorni in modo da facilitare l’attività agonistica. Nel frattempo ci siamo offerti di “passare” le nostre giornate di uso gratuito del PalaRizza alle società che così non affronterebbero ulteriori costi legati all’uso del Palazzetto dello Sport di C.da Mauto”.

3 Commenti

  1. @ispido solo lamentele! nella vita impara a guardare il bicchiere mezzo pieno, si vive meglio credimi!!!

  2. Manca sempre un piano di programmazione sportiva.
    Non dimentichiamo che a Modica non possiamo promuovere il basket, la pallamano, l’atletica leggera, le bocce e tante altre discipline Pperché mancano le strutture dove poter svolgere le manifestazioni ufficiali.
    Tra l’altro quelle attuali hanno l’agibilita per ospitare un pubblico non superiore a 100 unità.
    P.s. l’installazione di un impianto di riscaldamento, prevede, l’esistenza di un adeguato impianto antincendio cosa che non esiste.
    Quindi l’assessore ha ben poco da vantarsi visto che in questi anni di amministrazione ha contribuito al declino dello sport modicano. Per non parlare dei servizi sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sei + diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.