Forza Italia sigla un protocollo d’intesa con il Movimento Riscatto ed il comitato Diritto e Difesa Casa.

0
450

Si è svolto ieri sera , un incontro tra i rappresentanti del Gruppo Forza Italia Modica –Scicli , il Movimento Riscatto di Maurizio Ciaculli ed il Comitato Diritto e Difesa Casa di Scicli. L’assemblea si è tenuta, nella serra che il Movimento ha costruito in piazza Gramsci a Vittoria , come presidio permanente di protesta per sensibilizzare sul tema delle aste giudiziarie.

Da diversi anni il comparto produttivo locale   attraversa una grave crisi economica , ma questo sembra essere il peggior periodo mai vissuto ,anche a causa dei fallimenti ed alla consequenziale situazione di immobili oggetto di procedure di vendita all’asta , dove i proprietari  e quindi famiglie subiscono non solo la perdita del bene ma anche del lavoro. Un problema, che ha gravi ripercussioni  , ma che socialmente mette in vera difficoltà tanti nuclei famigliari .
Il documento siglato ,sancisce la volontà di  collaborare per  essere concreto supporto alle famiglie che si trovino nella condizione problematica , di avere un immobile oggetto di esecuzione immobiliare o di trovarsi in condizioni di difficoltà fallimentare della propria azienda .
I soggetti intervenuti hanno anche chiesto di costituire  un tavolo permanente di concertazione  per  discutere ed far interagire  diversi enti del sociale  e referenti del mondo politico , al fine di trovare soluzioni immediate e   fattibili. “Forza Italia, afferma Massimo Puccia,  ha già chiesto che si dia assistenza legale alle famiglie con tali difficoltà , spesso non si hanno i soldi per pagare un avvocato perché il fine ultimo è sempre e comunque la difesa della propria casa , sacrificio e sudore di una vita”. Presenti i componenti del direttivo Del Movimento Riscatto ,per l’amministrazione comunale di Vittoria  Vice Sindaco Andrea LaRosa , Maria Borgia Responsabile del Comitato Diritto e Difesa Casa ,Maurizio Villaggio e Massimo Puccia per il Gruppo Forza Italia Modica- Scicli, l’avvocato Valentina Liberto per lo studio Liberto di Vittoria, e tantissimi cittadini tra cui gli agricoltori di Vittoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciannove − 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.