Servizi antidroga. La Polizia sequestra stupefacente all’interno di istituti scolastici di Ragusa

0
418

Grazie alla stretta collaborazione dei dirigenti dei principali plessi scolastici di Ragusa, personale dell’Ufficio Volanti, della Squadra Mobile e del Reparto Cinofili di Catania coordinati dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno dato seguito ad un’intensa attività antidroga che ha portato al sequestro di un certo quantitativo di stupefacente ritrovato all’interno dei locali scolastici.

Durante i controlli il cane antidroga Alan ha rinvenuto diverso quantitativo tra hashish e marijuana nascosta all’interno di un’aula nonché di un locale adibito a laboratorio.
Uno studente ventenne ha cercato di disfarsi dello stupefacente prima dei controlli ma non è passato inosservato agli occhi dei poliziotti che hanno provveduto nei suoi confronti al sequestro e alla segnalazione in Prefettura quale assuntore.
Sono stati controllati tutti gli ambienti comuni e le zone di parcheggio ed in più occasioni “Alan” ha segnalato la presenza di residui di sostanza stupefacente, con indicazione che con molta probabilità addosso ai soggetti segnalati nelle ultime ore era transitata della sostanza stupefacente.
In totale sono stati sequestrati diversi grammi hashish e marijuana e segnalati diversi giovani.
L’attività di prevenzione con particolare attenzione al mondo giovanile continuerà nei prossimi giorni al fine di contrastare la diffusione di sostanza stupefacente con l’obiettivo di tutelare gli studenti ed assicurare loro un sano e sereno ambiente in cui crescere nel rispetto delle regole.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.