Lettera di ringraziamento al personale del reparto di emodinamica e cardiologia dell’Arezzo di Ragusa. Riceviamo e pubblichiamo

0
10236

Egregio Direttore,
Dopo la mia personale esperienza, desidero esprimere alcune considerazioni e, soprattutto, la mia sincera gratitudine a tutto il personale medico e paramedico del reparto di emodinamica e cardiologia dell’ospedale Maria Paternò Arezzo di Ragusa.

Nel nostro territorio, oltre alle mancanze e inefficienze del sistema sanitario, c’è anche una buona sanità con alti livelli di professionalità e specializzazione. Una sanità d’eccellenza, di cui sono stato recentemente testimone, condotta da bravi medici impegnati giornalmente con grande umanità, serietà e capacità.

La mia recente permanenza in ospedale, mi ha spinto a rivolgere pubblicamente un profondo ringraziamento a tutto il personale medico e paramedico del reparto di emodinamica e cardiologia, in particolare al primario Dott. Nicosia per la serietà e la sapiente direzione della divisione.

Un sentito ringraziamento unito a un immenso senso di gratitudine lo rivolgo al Dott. Campisi, al quale mi sono affidato con grande fiducia apprezzandone l’umanità e la spiccata capacità professionale.

Un grazie di cuore va a tutta l’equipe medica e a tutti gli operatori per la particolare bravura, attenzione e dedizione rivolta quotidianamente ai pazienti.

A tutti desidero augurare un buon proseguimento di lavoro nella serenità nell’operatività.

Modica, 03/02/2017.

Marco Nanì

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

18 + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.