Ragusa, la minoranza definisce “fascistoide” l’amministrazione Piccitto

0
402

“Fascistoide”, così il consigliere comunale di minoranza a Ragusa, Carmelo  Ialacqua, ha definito l’amministrazione Piccitto. Accuse pesanti lanciate nel corso di una conferenza stampa tenuta da sei eletti di minoranza durante la quale è stato annunciato il ricorso al tar contro l’atteggiamento ostruzionistico e “prepotente”

tenuto dall’esecutivo cittadino sulle variazioni di bilancio trattate in un’apposita seduta del consiglio comunale. “A Palazzo dell’Aquila – denuncia Alacqua – si continua la gestiore   affaristica, già attuata in altri tempi e da altri sindaci ed in modo indisturbato”.  “Le opposizioni – aggiunge Sonia Migliore – non hanno possibilità di alcun  confronto democratico”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.