Ispica: Il consiglio comunale approva la delibera per la definizione agevolata delle entrate comunali

0
538

Stare vicino ai cittadini con i fatti e non solo a parole. Questa può essere la definizione del risultato raggiunto con l’importante atto deliberativo approvato all’unanimità, dal consiglio comunale di Ispica durante la seduta del 1 febbraio avente per oggetto il regolamento per la definizione agevolata delle entrate.

” Con questo regolamento – afferma il vicesindaco ed assessore al bilancio Pippo Barone – i cittadini cui sia stata notificata un’ingiunzione di pagamento per tributi comunali non pagati,  potranno estinguere il loro debito, senza pagare alcuna sanzione, in un numero massimo di 5 rate a partire da luglio 2017 a Settembre 2018.
“Abbiamo voluto proporre questa soluzione – afferma il sindaco   Pierenzo Muraglie – perché siamo convinti che  in questo particolare periodo di crisi economica generalizzata e, nel caso del nostro territorio, aggravata da continue calamità che hanno messo in ginocchio l’agricoltura, motore trainante della nostra economia locale, sia la scelta giusta”. “Questa delibera – continua il sindaco Muraglie- dimostra quanto questa Amministrazione sia vicina ai cittadini con fatti concreti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

nove + diciassette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.