Scicli, Jungi, approvato il progetto esecutivo del Piano Integrato. Verso la riqualificazione e una nuova centralità

0
630

La giunta Giannone ha approvato il progetto esecutivo del Piano integrato per la riqualificazione del quartiere Jungi di Scicli. L’assessorato regionale alle Infrastrutture ha riconosciuto al Comune un finanziamento di 11 milioni di euro che serviranno a realizzare, in collaborazione con i due partner privati individuati a suo tempo dal Comune, alcuni interventi di riqualificazione urbana nel quartiere, fra cui: 17 alloggi a canone sostenibile, fra via dei Fiori e via Tiepolo, e 19 alloggi da cedere a libero mercato;

la sistemazione dell’area esterna dello stadio Scapellato e dell’intero stadio; l’ampliamento della farmacia comunale; la sistemazione dell’area verde di via Ciliegio e la realizzazione di un parcheggio; 15 alloggi a canone sostenibile in via Ponchielli, e 6 da cedere a libero mercato.
Il progetto di riqualificazione risale al 2010, era fermo da tantissimo tempo e ora, dopo sette anni, si è finalmente pervenuti, in soli due mesi di operato di questa amministrazione, all’approvazione del progetto esecutivo che prevede, appunto, importanti e consistenti interventi tesi a riqualificare numerosi ambiti urbani, tra cui l’area dello stadio “Ciccio Scapellato”.
Si tratta di un passo importante per l’avvio delle opere previste nel programma integrato, miranti alla riqualificazione urbana del quartiere Jungi. Un progetto innovativo, ideato e rilanciato sulla base di un’urbanistica contrattata e su partenariato pubblico-privato, che contribuirà a definire il quartiere Jungi come nuova centralità della città, in un’ottica di riqualificazione ma anche di potenziamento e decentramento dei servizi.
Il prossimo passo sarà la firma dell’accordo comune – regione, previsto nelle prossime settimane, dopo di che si potrà avviare, in tempi celeri, la fase operativa della realizzazione degli interventi e delle opere previste.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.