A Ispica arrestato per droga un 23enne(poi scarcerato). A Scicli denunciate due persone

0
497

In occasione degli ultimi giorni dell’anno sono stati intensificati i controlli già assidui dai carabinieri della Compagniadi Modica. In particolare sono state 50 le persone identificate
La forza impiegata è stata di oltre 40 unità. Durante la notte di San Silvestro i Carabinieri della Stazione di Ispica hanno eseguito uno specifico servizio antidroga sul territorio di competenza, in particolare nei pressi dei luoghi maggiormente frequentati e punto di ritrovo di giovani.

Arrestato S.C., 23 anni, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari dell’Arma hanno eseguito un controllo nell’abitazione del giovane e, durante le operazioni di perquisizione, hanno rinvenuto 21 grammi di marijuana. Successivamente, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, Gaetano Scollo, è stato poi dichiarato in stato di libertà.
A Scicli, il 31 dicembre scorso hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordine di esecuzione di misura di sicurezza emessa dalla Procura della Repubblica di Agrigento, L.T., 32 anni, residente a Scicli, censurato.
L’uomo deve espiare la pena residua di due anni di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso, reto commesso tra il 2004 e il 2013.
A termine delle formalità’ di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa di lavoro di Favignana.
Sempre a Scicli, i carabinieri hanno denunciato un uomo per omessa custodia di armi. Si tratta di D.M., 34 anni, che il primo di gennaio, durante una battuta di caccia, aveva dimenticato su un muro il suo fucile da caccia cal. 12 marca Benelli, privo di cartucce, rinvenuto poco dopo dai militari operanti.
Gli è stata ritirata in via cautelare l’arma rinvenuta, assieme ad altre armi con relativo materiale esplodente e il titolo di polizia del porto d’arma, il tutto regolarmente denunciate dell’interessato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

9 + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.