Archivio Tag: nino scivoletto

Cioccolato di Modica verso un itinerario europeo

Un itinerario europeo del cioccolato che arrivi ad attraversare “l’asse dolciario” dell’Italia. Coinvolte le province di Ragusa, L’Aquila, Belluno, Cuneo, Perugia e Torino con circa ottanta piccole e medie imprese capaci di produrre ogni anno quasi 2.300 tonnellate di cioccolato. Per tutelare le loro tradizioni è nato il progetto “Cioccolati d’Italia”, iniziativa promossa dalla “Fine Chocolate Organization” e dal Consorzio per la Tutela del Cioccolato Artigianale di Modica, in collaborazione con le Camere di commercio dei distretti italiani del cioccolato e di Unioncamere. L’obiettivo principale – spiega il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello – è rappresentato dalla salvaguardia e valorizzazione delle produzioni artigianali locali italiane, aiutandole a imporsi sui mercati internazionali”.

MISSIONE FRIULIANA PER IL DIRETTORE DEL CONSORZIO DEL CIOCCOLATO MODICANO. INCONTRO CON IL PREFETTO DI GORIZIA E IL SINDACO DI GRADISCA D’ISONZO

Il Direttore del Consorzio per la Tutela del Cioccolato Modicano, Nino Scivoletto, ha reso visita al Prefetto di Gorizia riguardo alla progettazione di una missione culturale, scientifica ed economica in Slovenia. Scivoletto ha illustrato al Prefetto Maria Augusta Marrosu le linee guida che dovrebbero consentire nella prossima primavera una missione del Cioccolato di Modica a Lubiana capitale della Slovenia. Il progetto prevede: l’allestimento a Lubiana della mostra Archivistico Bibliografica “Il Cioccolato di Modica nelle carte della Grimaldi” e l’esposizione delle sculture di Cioccolato, unitamente all’Italia in miniatura.

Fondazione “Grimaldi”, Modica. Apprezzamento per l’opera di Sortino dal CTCM

Il Consorzio per la Tutela del Cioccolato Modicano esprime,alla vigilia del rinnovo del Consiglio, il proprio apprezzamento al Presidente Orazio Sortino per l’impegno profuso, unitamente ai componenti il Cda, nella gestione della Fondazione “Grimaldi”.
Raggiunte ampiamente le finalità statutarie, la Fondazione ha rappresentato, per il mondo culturale cittadino, un insostituibile punto di riferimento certo.

Ironica lettera di Nino Scivoletto all’addetto stampa del Comune di Modica

Sono grato al mio amico Capo Ufficio Stampa del Comune di Modica, per avermi suggerito di acquistare, cosa che ho fatto, la Repubblica di venerdì 11 Novembre scorso, il cui supplemento avrebbe contenuto, come è stato, a pagina 122, un interessante articolo sul Cioccolato di Modica e sull’evento che ne celebra e promuove storia e qualità, CHOCOBAROCCO.

In primo piano