Archivio Tag: giarratana

Giarratana. Ricollocata nella chiesa di S.Bartolomeo la prestigiosa tela de “La lavanda dei piedi”

La tela risistemata

In occasione dei solenni festeggiamenti in onore di San Bartolomeo a Giarratana, nei giorni scorsi è stato riconsegnato e risistemato in chiesa il dipinto, di inestimabile valore, raffigurante “La lavanda dei piedi “. Un lavoro di restauro certosino affidato ad una ditta specializzata di Ragusa che ha curato l’intervento non solo in maniera molto professionale ma anche in tempi record tenuto conto che i lavori erano stati affidati nel febbraio scorso per la durata prevista di otto mesi.

Domani i festeggia San Bartolomeo patrono di Giarratana

san bartolomeo

Domani, dopo la santa messa delle 7,30, lo sparo di 21 colpi a cannone annuncerà a tutti i giarrtanesi il giorno di grande festa. Alle 9, il corpo bandistico “Vincenzo Bellini” girerà per le vie cittadine di Giarratana. Alle 10,30 ci sarà l’esecuzione di marce sinfoniche in piazza San Bartolomeo. Alle 11 si terrà la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo della diocesi di Ragusa, mons. Paolo Urso, con la presenza delle massime cariche istituzionali e militari cittadine.

A Giarratana si inaugura la cassetta dell’acqua . A 20 nuclei familiari svantaggiati verrà consegnata una tessera per il prelievo gratis di 10 litri di acqua naturale a settimana.

casetta dell'acqua

Nel Comune di Giarratana arriva la ” Casetta dell’acqua “, un’altra novità fortemente voluta dall’Amministrazione comunale ed in particolare dal consigliere comunale Giuseppe Giaquinta. L’inaugurazione è avvenuta sabato scorso 22 agosto Il nuovo distributore offrirà a tutti i cittadini la possibilità di prelevare 24 ore su 24 acqua microfiltrata, purificata, refrigerata e sterilizzata. Con tale operazione l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Bartolo Giaquinta,

Giovedì prossimo, notte bianca a Giarratana.

Giarratana

Da qualche anno anche a Giarratana la notte bianca è diventata un momento per stare fino a tardi e, soprattutto, per animare ancora di più la cittadina iblea nota come la ” Perla degli iblei ” con i negozi, in particolare i pubblici esercizi, che restano in attività per dare la possibilità alle migliaia di turisti e di visitatori di godere delle bellezze del centro montano.

Nicolas Linguanti è il nuovo baby sindaco di Giarratana. Era da tempo che non se ne nominava uno.

Il sindaco Bartolo Giaquinta e il baby sindaco Nicolas Linguanti

In questi giorni si è formalizzata l’’elezione del nuovo baby sindaco di Giarratana. E’ Nicolas Linguanti studente che frequenta la scuola media Luigi Capuana. il giovane Linguanti ha già avuto modo di partecipare, di recente, a una prima riunione di Giunta municipale per comprendere alcuni meccanismi e fornire una serie di suggerimenti dal punto di vista di un giovane cittadino.

A Giarratana in corso d’opera varie interventi pubblici nel settore dell’energia alternativa e scolastica

lavori_in_corso

In queste settimane sono in corso di esecuzione lavori per la realizzazione di sette impianti fotovoltaici in vari edifici comunali di Giarratana per una spesa complessiva di 1.200.000 euro. I lavori sono stati finanziati dall’Assessorato Regionale all’energia con i fondi della Comunità Europea. Riguardano la realizzazione di pannelli fotovoltaici su varie strutture comunali quali la Caserma dei Carabinieri, l’Aula Consiliare, la Palestra e gli spogliaotai della Scuola Media,

Il 14 agosto a Giarratana si svolge la 37° edizione della ” Sagra della cipolla “. Degustazione e tanta musica e folklore

sagra cipolla

Venerdìa Giarratana si svolgerà la ” Sagra della Cipolla ” edizione 2015 – giunta alla sua 37° edizione. Una tradizione molto antica che riesce ad esaltare la cipolla, una sagra in grado di mettere in vetrina la peculiarità di un ortaggio che propio nel centro montano dell’area iblea trova la sua magnificenza.

La Macelleria Blasco di Monterosso Almo vince torneo del calcetto a 5 a Giarratana “Summer Cup 2015”

IMG_3999

Entusiasmante finale del torneo di calcetto a cinque giocato in notturna in Piazza Grande a Giarratana. Dopo avere eliminato tutte le altre squadre partecipanti, a disputarsi la finale sono rimaste   la “Macelleria Blasco ” di Monterosso Almo e “A Prossima” di Giarratana . Dopo aver subito un gol all’inizio del primo tempo i giocatori monterossani 

Domani a Giarratana si festeggia la Patrona la Madonna della Neve.

madonna della neve

Domani si festeggia la Madonna della neve patrona di Giarratana. Molto ricco il programma degli eventi. Si comincerà di buon mattino per celebrare la solennità. Alle 7,30, infatti, nella basilica di Sant’Antonio Abate, la santa messa sarà animata dal comitato dei festeggiamenti. Alle 8,30, lo sparo dei colpi a cannone e lo scampanio di tutte le chiese annuncerà il giorno consacrato alla Madonna della neve. Quindi, alle 9, ci sarà il giro per le vie cittadine da parte del corpo bandistico “Vincenzo Bellini” mentre alle 10,30 è prevista l’esecuzione di marce sinfoniche in piazza.

Domani a Giarratana pellegrinaggio del reliquario della Madonna delle Lacrime di Siracusa.

Reliquario

Uno dei momenti cruciali dei solenni festeggiamenti della patrone della cittadina la Madonna della Neve è rappresentato, dal pellegrinaggio a Giarratana del Reliquario della Madonna delle Lacrime di Siracusa. Infatti lunedì 3 agosto ale 18,30 nella chiesetta della Madonna delle Grazie ci sarà l’accoglienza del reliquario

Oggi Triduo solenne in onore della patrona di Giarratana Madonna della Neve. Domani arriva da Siracusa il Reliquario del Santuario della Madonna delle Lacrime.

maria della neve, giarratana

Oggi con l’avvio del solenne triduo in onore alla Madonna della Neve, entrano nel vivo, a Giarratana, i solenni festeggiamenti per la Patrona. Domenica la prima celebrazione eucaristica si terrà alle 8,30 nella chiesa di Sant’Antonio Abate mentre alle 11 la santa messa è in programma nella chiesa di San Bartolomeo Apostolo. Alle 18,30 ci sarà la preghiera del Santo Rosario mentre alle 19, a Sant’Antonio Abate, la celebrazione eucaristica sarà presieduta dal parroco, don Riccardo Bocchieri con l’omelia del diacono don Marco Fiore.

Domani iniziano i festeggiamenti in onore della Madonna della neve, patrona di Giarratana.

maria della neve, giarratana

Da domani iniziano i festeggiamenti in onore della Madonna della Neve, Patrona della cittadina Iblea. Il porogramma prevede alle 18,30, da piazza Martiri d’Ungheria il gruppo “Tamburi di Giarratana” sfilerà lungo le vie principali del paese fino alla Basilica di Sant’Antonio Abate per annunciare l’apertura dei festeggiamenti. Alle 19, la recita del Santo Rosario all’interno della Basilica.

Martedì 28 luglio iniziano i festeggiamenti in onore della Madonna della neve, patrona di Giarratana.

Madonna della Neve

Fede e devozione e tant’altro. Sono questi i sentimenti che tutta la comunità giarratanese manifesta ogni anno nei confronti della propria Patrona, la Madonna della neve. Anche nel 2015 i solenni festeggiamenti sono programmati a partire dal prossimo martedì, 28 luglio, con la “Scinnuta”, vale a dire la discesa dalla cappella dell’altare maggiore del venerato simulacro della Madre di tutti. Un momento davvero speciale per l’intera Giarratana che non manca di coinvolgere anche chi,

Modica. Castello e Giarratana….”E io tra di voi, se non parlo mai”

io tra di voi

Don Camillo e Peppone, così sembra delinarsi la polemica a distanza tra i consiglieri comunali di Modica, Luigi Giarratana e Ivana Castello sulla vicenda del Piano dei beni alienalibili del Comune. Uno alla maggioranza, l’altra all’opposizione, si parlano attraverso comunicati, spesso anche ironici, che magari uno di questi giorni potrebbero portare, finalmente, a parlarsi fisicamente,

Intesa tra la Cna territoriale di Giarratana e il Comune in vista della tradizionale sagra della cipolla del 14 agosto Saranno messi a disposizione degli stand a favore degli artigiani

micieli e garofalo

Firmata l’intesa tra l’Amministrazione Comunale ed il Cna territoriale di Giarratana per la messa a disposizione per gli artigiani di stand in occasione della prossima sagra della cipolla che si svolgerà il 14 di agosto. Grazie alla disponibilità sia del sindaco Bartolo Giaquinta che dell’assessore Antonietta Ansaldi

Domani a Giarratana il poeta contadino monterossano presenta il suo libro autobiaografico ” Passo dopo passo, il pastortello”.

peppino burgio

Domani alle 19,30. nei locali del Centro Diurno, in Piazza Grande a Giarratana, verrà presentato il libro ” Passo dopo passo, il pastorello” del poeta contadino Peppino Burgio . Saranno presenti il sindaco Lino Giaquinta, l’assessore alla cultura Letizia Leggio, l’attore Caterino Puccio. Farà una relazione introduttiva del libro Giovanni Castello. Alcuni brani saranno letti da Alessia Giaquinta.

Urge intervenire sulla SS. 194 Giarratana – Monterosso Almo, e’ pericolosa

SS 194

E’ necessario intervenire sulla Statale 194 Giarratana-Monterosso almo. Da alcuni mesi  gli automobilisti che percorrono l’arteria provenienti da Ragusa e diretti a Monterosso Almo, in particolare nel tratto di curva che immette nel rettilineo che porta verso il Cimitero, hanno rilevato un avvallamento, abbastanza consistente, del fondo stradale che rende pericoloso il controllo dei veicoli.

E’ ufficiale: gli Uffici di Collocamento di Comiso, Chiaramonte Gulfi, Monterosso Almo, Giarratana, Frigintini, Ispica, Scicli e Pozzallo chiuderanno il 1° luglio

sfratto

Con la Legge “Biagi” n.30 del 14.02.2003 e succ. D.lgs attuativo n. 276/2003, che ha sancito, tra l’altro, l’abolizione degli Uffici di Collocamento, i cosiddetti Recapiti Periodici non sono mai stati presi in considerazione in nessun funzionigramma del Dipartimento Regionale, nonostante in molti Comuni hanno continuato ad assicurare le attività relative ai Servizi per l’Impiego, grazie a singole convenzioni stipulate tra i Servizi Uffici Provinciali del Lavoro ed i Comuni.

Fu complice dell’omicidio di un rumeno. Giarratanese condannato all’ergastolo

tribunale

Condannato all’ergastolo Salvatore Impeduglia, 34 anni, di Giarratana, ritenuto coinvolto nell’omicidio del rumeno Sevastian Andrijoiu, di 42 anni, avvenuto nel mese di gennaio del 2013. Lo ha deciso la Corte d’Assise di Catania, che ha ritenuto l’uomo complice del rumeno Tomita Vlad di 25 anni dimorante a Monterosso Almo, già condannato a 15 anni di carcere con l’abbreviato e che è stato l’esecutore materiale dell’omicidio.

Giarratana, oggi l’opera teatrale “Così è se vi pare” di Luigi Pirandello

comunicato pirandello

L’Arciteatro di Monterosso Almo in collaborazione con il Comune presenta oggi l’opera teatrale di Luigi Pirandello “Così è, se vi pare”. Lo spettacolo si svolgerà a Giarratana nei locali Multiuso ex cinema Bellini con inizio alle 21. La regia è di Concetta Giaquinta, le musiche originali di Giampaolo Castello, i costumi di Mariella Barresi, la scenografia di Peppino Castello, le luci di Pippo Barresi ed i fonici Davide Roccuzzo e Franco Ferraro.

In primo piano