Vai ai contenuti
La voce di chi non ha voce

Archivio

Tag: arresti


Arrestati gli autori di furti nelle zone periferiche di Modica. Ieri sera avevano tentato una rapina

scritto il 18 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

imageDSC_0031DSC_0033Rapinano un modicano: finiscono in manette due rumeni, ritenuti anche gli autori dei furti, svariati, in Contrada San Antonio Streppinosa Cava Mola, Via Vanella 79 di Contrada Gisirella e Via Giorgio Orazio Pluchino di Contrada Dente Crocicchia, dove avevano asportato suppellettili di poco conto nonché coperte, lenzuola, e prevalentemente attrezzi e/o indumenti da lavoro, ma anche oggetti in oro ed apparecchiature elettroniche. continua…

Share

L’emergenza sbarchi continua e la Polizia di Ragusa arresta altri 3 scafisti.

scritto il 16 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

DROUICHE Lounes 31.12.1971  AlgeriaID Mouhamed 17.10.1983  EgittoLa Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile – unitamente alla Compagnia dei Carabinieri di Modica ed alla Tenenza della Guardia di Finanza di Pozzallo, ha eseguito il fermo di Lounes Drouiche, algerino di 43 annni, Mamdouh Salem, egizioano di 28 anni e Mouhamed Id , egiziano anch’gli di 31 anni, in quanto si associavano con altri soggetti presenti in Libia al fine trarne ingiusto ed ingente profitto compiendo atti diretti a procurare l’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di extracomunitari di varie nazionalità. continua…

Share

COMISO, FURTI IN ESERCIZI COMMERCIALI: ARRESTATI 4 MINORENNI

scritto il 14 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

REFURTIVANello scorso ottobre si erano già resi protagonisti di diversi raid all’interno di strutture scolastiche pubbliche e delle attività commerciali di Comiso, introducendosi di notte ed asportando materiale informatico, elettronico e di cancelleria da tre istituti scolastici di Comiso (Scuole medie statali “Pirandello” e “Verga”, Scuola materna “Senia”) e di due attività commerciali site nel Comune kasmeneo (una rivendita di frutta secca ed una videoteca). continua…

Share

Acate e Comiso. Prosegue contrasto alla marijuana: 2 arresti

scritto il 7 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

SONY DSCNuovo blitz delle Stazioni Carabinieri di Acate e Comiso contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei rispettivi territori della giurisdizione di competenza, che nel trascorso fine settimana hanno tratto in arresto due soggetti in distinte operazioni antidroga.
La prima portata a termine dai Carabinieri del comune biscaro che, nel corso del controllo di un soggetto attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per reati specifici in materia di stupefacenti, lo hanno sorpreso in possesso di 23 grammi di “marijuana” suddivisa in dosi. continua…

Share

LA POLIZIA DI MODICA PRENDE SUL FATTO TRE CATANESI INTENTI A RUBARE MATERIALE EDILE.

scritto il 3 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

polizia modicaLa Polizia di Modica ha bloccato per tentato furto in concorso e violazione delle leggi in materia di raccolta e trasporto di materiale ferroso, i tre Catanesi,V.G. di anni 49, V.A.R. di anni 25 A.S di anni 35, tutti con precedenti di polizia anche per reati contro il patrimonio. I tre, in trasferta a Modica a bordo di un autocarro, transitando nei pressi di una ditta di materiale elettrico, peraltro già vittima di furto alcuni mesi addietro, non hanno resistito alla vista di alcuni colli di tondini in ferro, determinandosi a completare il loro carico di materiale ferroso quotidiano, appropriandosene furtivamente. continua…

Share

ARRESTATI TRE PREGIUDICATI PER FURTO: ASPORTATA MERCE DEPERIBILE PER CIRCA 2.500 EURO A MARINA DI RAGUSA

scritto il 3 apr 2014 nella categoria: Cronaca
Share

Politino luigiGiudice samueleNella tarda serata di ieri la Squadra Mobile e la Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di Ragusa hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto aggravato, ai danni di un noto ristorante-pizzeria di Marina di Ragusa, tre noti pregiudicati per aver asportato merce deperibile – in particolare, svariate confezioni di alimentari e prodotti ittici, ancora congelati. continua…

Share

COMISO. ARRESTATI 2 RUMENI PER FURTO AGGRAVATO IN CONCORSO, UNO RIESCE MOMENTANEAMENTE A SCAPPARE

scritto il 29 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

polizia comisoIeri pomeriggio, una pattuglia della Polizia di Stato impiegata principalmente per il controllo del territorio adiacente l’aeroporto civile di Comiso, transitando nella zona perimetrale esterna, in Contrada Cifali, notava nella recinzione degli evidenti fori “nuovi”; ciò faceva dedurre che qualcuno fosse penetrato all’interno della ex base Nato in disuso, ove insistono numerosi edifici in stato di abbandono di proprietà dell’Aereonautica Militare Italiana, al fine di trafugare del materiale ferroso il c.d. “oro rosso”. continua…

Share

Carabinieri, Acate. Scovato l’”emporio” della droga. Arrestati due rumeni

scritto il 29 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

IONUT MarinescuFLORIN DREJOIBlitz nella serata di ieri dei Carabinieri della Stazione di Acate che nell’ambito del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nella giurisdizione di competenza, hanno tratto in arresto due connazionali identificati in   Ionut Marinescu, rumeno di 25 anni, residente ad Acate, celibe, disoccupato, pregiudicato per reati contro il patrimonio e  Florin Rejoi, continua…

Share

Ragusa. La Polizia di Stato cattura a Ragusa coniugi rumeni rapinatori. Ricercati dal 2007, avevano scelto l’Italia per la loro latitanza.

scritto il 26 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

Moldovan2Varga3Gli uomini della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Ragusa, hanno arrestato i coniugi rumeni Daniel Moldovan, 35 anni, e Lacramioara Varga anch’egli 35 enne per aver commesso diverse rapine nel loro paese per poi fuggire in Italia e trascorrere la loro latitanza a Ragusa.  Nella tarda serata di lunedì gli investigatori della Squadra Mobile a seguito di accurate indagini avevano certezza che i due coniugi ricercati dal 2007 si trovassero entrambi nella casa che veniva monitorata da mesi da parte della Polizia di Stato. continua…

Share

OPERAZIONE “SAFETY HOME”. La Polizia arresta banda di rapinatori, terrore degli anziani di Vittoria(VIDEO)

scritto il 25 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

SAFETY HOMELa Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – ha arrestato i componenti di un’associazione a delinquere finalizzata a commettere rapine in abitazione e furti di ogni genere in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa.  Angelo Di Gregorio, vittoriese di 44 anni, Salvatore Sacco, 51 anni, , Roberto Scollo, 46 anni,   Lucia Di  Natale, 30 anni e Francesca Giordanella,  nata a Comiso 43 anni,   erano diventati l’incubo degli anziani della provincia di Ragusa. continua…

Share

Pozzallo, arrestati 3 scafisti. Sono responsabili di aver messo in serio pericolo di vita oltre 500 migranti, molti dei quali neonati.

scritto il 21 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

scafista1scafista1La  Squadra Mobile di Ragusa, i  Carabinieri di Modica e la Guardia di Finanza  di Pozzallo, ha eseguito il fermo di Ali Ben Ali,  49 anni,n   Abd El Hafedh Ben   Rahmen Menny, 52 anni, e  Kamel Ben Mbarek, 32 enne tutti di origini tunisine in quanto si associavano con altri soggetti al fine trarne ingiusto ed ingente profitto compiendo atti diretti a procurare l’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di cittadini extracomunitari di varie nazionalità. continua…

Share

VITTORIA. CARCERE PER DUE ESTORSORI

scritto il 13 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

GALOFARO Emanuele Ragusa  13.08.1980 con logobattaglia francesco Vittoria  26.12.85 con logoLa Polizia del Commissariato di Vittoria e della Squadra Mobile di Ragusa alle prime luci dell’alba hanno prelevato dalle loro abitazioni i pregiudicati Francesco Battaglia, 28 anni e Emanuele Galofaro, 33 anni, entrambi vittoriesi.  I due erano stati già arrestati il 6 dicembre 2011 in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di estorsione e tentata estorsione ai danni di imprenditori locali risalenti all’estate di quell’anno.   continua…

Share

CHIARAMONTE GULFI. CARNEVALE CON RISSA: 5 ARRESTATI PER RISSA

scritto il 3 mar 2014 nella categoria: Cronaca
Share

RISSA TRA ANTIFRANCHISTI E FEDELI USCITI DA CHIESA S. EUGENIOI festeggiamenti della prima serata del Carnevale di Chiaramonte Gulfi, con la musica in piazza Duomo del Dj, si erano da poco conclusi e la folla era ormai defluita per far rientro nella propria abitazione, quando nel Corso Umberto del paese pedemontano, è scoppiata una rissa che ha coinvolto 5 ragazzi, a seguito della quale sono partite diverse chiamate alla Centrale Operativa. continua…

Share

Arrestati i due scafisti responsabili di aver messo in pericolo di vita oltre 200 eritrei durante lo sbarco di ieri a Pozzallo

scritto il 27 feb 2014 nella categoria: Cronaca
Share

13935238451393523845La Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile – unitamente alla Compagnia dei Carabinieri di Modica ed alla Tenenza della Guardia di Finanza di Pozzallo, ha eseguito il fermo di due tunisini Rhoume Homa Lara di 44 anni e Rafik Triki, di 31 anni in quanto si associavano con altri soggetti al fine trarne ingiusto ed ingente profitto compiendo atti diretti a procurare l’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di eritrei, tutti giovanissimi. continua…

Share

FURTI DI RAME NELLE CAMPAGNE IPPARINE: ARRESTATI DUE PREGIUDICATI E RECUPERATA REFURTIVA

scritto il 25 feb 2014 nella categoria: Cronaca
Share

Violante cl. 1964ficicchia cl.90Quella dei furti di rame è diventa la piaga delle aree rurali delle giurisdizione mettendo in ginocchio intere contrade private di energia elettrica e collegamenti telefonici per giorni interi. L’incessante attività di controllo delle aree rurali effettuata nelle campagne tra Vittoria e Scoglitti continua a dare i suoi frutti ponendosi quale obiettivo precipuo quello di garantire maggiore sicurezza e di conseguenza serenità ai residenti in quelle zone. continua…

Share
Share

SONY DSCIeri mattina, i Carabinieri della Stazione di Pozzallo, durante il servizio di polizia di frontiera svolto all’interno del porto, hanno proceduto all’arresto di cinque extracomunitari poiché trovati in possesso di documenti validi per l’espatrio falsi. In particolare, i militari dell’Arma, impegnati nei controlli di frontiera ai passeggeri del catamarano giunto ieri mattina da Malta a Pozzallo, hanno fermato i cinque giovani extracomunitari per la verifica dei documenti. continua…

Share
Share

PUZZOAGOSTALa scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Modica, nel corso di un servizio perlustrativo di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto in flagranza, per il reato di furto aggravato in concorso, di Santino Agosta, 26 anni operaio pozzallese, incensurato e di Daniele Puzzo, 19 anni pozzallese, nullafacente e censurato.  In particolare, intorno all’una di questa notte, la pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Modica, transitando in Contrada Cugni ad Ispica per il normale servizio di controllo del territorio, ha notato un giovane con atteggiamento sospetto che, con la propria autovettura, continua…

Share

Santa Croce Camerina, ladro truffa ladro: intera banda arrestata per furto aggravato in azienda agricola.

scritto il 6 feb 2014 nella categoria: Cronaca
Share

IMAG0743È di sei arresti in flagranza di reato il risultato del blitz operato dai militari della Stazione Carabinieri di Santa Croce Camerina collaborati da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa per furto tentato pluriaggravato in concorso. I sei, cinque vittoriesi (uno minorenne) e uno polacco, sono stati bloccati mentre tentavano di allontanarsi a bordo di due autocarri che già erano stati caricati della refurtiva, due trattori agricoli di un’azienda vittoriese proprietaria di alcune serre in Contrada Bosco Braccetto nell’agro di Santa Croce Camerina. continua…

Share

Cerca nel sito?

se non riesci a trovare quello che cerchi,
scrivici da questa pagina