Archivio categorie: Cultura

Successo del poeta modicano Pippo Puma al Salone del Libro di Firenze (nota del poeta albanese Clirim Muça)

Dopo la presentazione dell’ultimo libro del noto scrittore Mauro Corona nello spazio del “Caffè Letterario” del Salone del Libro di Firenze e dopo aver assaggiato un ottimo vino rosso toscano e passito della Sardegna, il nostro poeta modicano Giuseppe (Pippo) Puma ha deliziato l’improvvisato pubblico, ma non solo quello, con ottimi versi, dedicati anche alla bevanda di Bacco.

Tre autori degli Iblei, Luca Farruggio, Antonella Galuppi e Dario Pepe, ospiti del Caffè Letterario Quasimodo di Modica nel sabato letterario del 25 febbraio

Il X appuntamento del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà il prossimo 25 febbraio, alle   17,30, nell’Auditorium del Palazzo della Cultura, vedrà ospiti tre giovani autori degli iblei: Dario Pepe, Antonella Galuppi e Luca Farruggio , tutti con varie pubblicazioni di poesie alle spalle.

Al Salone del Libro di Firenze presente anche il poeta modicano Pippo Puma

In occasione della prima edizione del Salone del Libro di Firenze che si tiene presso la Fortezza da Basso da oggi al 19 febbraio , oggi sarà ospite della Kermesse il poeta modicano Giuseppe (Pippo) Puma, che vive ed opera a Milano.  Infatti nell’open space verrà presentato l’ultimo lavoro del nostro poeta dal titolo “Poesie Scelte”, edito dalla casa Editrice Albalibri.

Riaprire la biblioteca comunale a Modica. Venerdì incontro in Municipio

Venerdì 24 febbraio, alle 17,30, nella Sala Spadaro, a Palazzo San Domenico, si riunirà il coordinamento dei gruppi cittadini interessati all’apertura della biblioteca di Modica nei nuovi locali di Palazzo Moncada in Corso Umberto.
Scopo dell’incontro è verificare lo status e capire la tempistica che porterà all’apertura della biblioteca e, nel caso, organizzare azioni tendenti a sollecitare l’amministrazione comunale.

Con il libro “Diaro modicano” e l’inaugurazione della mostra documentaria, la Fondazione Grimaldi ha reso omaggio al letterato Raffaele Grana Scolari

La grafia lineare, pulita, chiara che tratteggia avvenimenti, ricordi, emozioni di tutta una vita. Un letterato che racconta il periodo che sta vivendo e i suoi grandi cambiamenti, sulla scena nazionale e ovviamente anche su quella locale. Una ricostruzione dell’Italia e di Modica dal 1871 al 1943 che trova l’attenzione che da anni meritava grazie al lavoro della Fondazione Grimaldi di Modica e del suo presidente,

Modica, Caffè Letterario Quasimodo. Lo scrittore netino, Franza, e il suo viaggio nelle Cevennes: la scoperta dei luoghi e l’itinerario dell’anima nel suo libro “In cammino con Stevenson”

Lo scorso sabato il Caffè Letterario Quasimodo di Modica ha ospitato lo scrittore di Noto, Tino Franza, presentando il suo libro “In cammino con Stevenson .Viaggio nelle Cevennes”. Dopo la visione di un video illustrativo del viaggio effettuato dall’autore nei luoghi descritti nel suo libro, una bella e gradevole conversazione tra Tino Franza e Margherita Bonomo, docente ricercatrice di storia contemporanea nell’Università di Catania,

Ragusa, convegno sui martiri delle Foibe e sulla tragedia degli esuli Giuliani, Istriani e Dalmati

Interessante il convegno per la commemorazione dei martiri delle foibe e della tragedia degli nostri connazionali giuliani, istriani e dalmati organizzato dall’ Associazione Nazionale Combattenti e Reduci e l’ Associazione Culturale Ragusa in Movimento, con il patrocinio del Comune di Ragusa.

Il “Gramsci” di Piero Guccione donato al Comune di Scicli

“Sono felice ed emozionato per la donazione da parte di Daniele Occhipinti, ultimo segretario dei Democratici di Sinistra di Scicli, al Comune del quadro raffigurante Antonio Gramsci, realizzato e donato nel 1975 dal maestro Piero Guccione all’allora Federazione Giovanile del Partito Comunista Italiano (FGCI) di Scicli”. Così il sindaco di Scicli Enzo Giannone. “Lo stesso maestro Piero Guccione ci ha voluto far regalo in questi giorni della sua autenticazione del quadro. A lui va il mio ringraziamento personale e la mia vicinanza affettuosa.

“In cammino con Stevenson”: il libro dell’autore netino, Tino Franza, oggi al centro del IX appuntamento del Caffè Quasimodo di Modica

“In cammino con Stevenson. Viaggio nelle Cevennes”: è questo il titolo del libro di Tino Franza, autore netino, che sarà presentato oggi, alle  17,30 nell’Auditorium del Palazzo della Cultura, nel quadro degli appuntamenti della stagione culturale 2016-2017 del Caffè Letterario Salvatore Quasimodo.

 Un convegno e una mostra a Modica per celebrare Raffaele Grana Scolari, uno dei figli più illustri della città della Contea. Iniziativa della Fondazione Grimaldi

La storia di Modica nel periodo a cavallo tra il XIX e il XX secolo, raccontata da uno dei personaggi più attenti, appassionati e illustri che la città possa vantare: Raffaele Grana Scolari. Musicista, letterato, poeta, storico, ma soprattutto “figlio della sua città”. A Grana Scolari, e alla sua intensa opera, la Fondazione Grimaldi di Modica dedica una mostra/convegno che sarà inaugurata sabato 11 febbraio,

L’accoglienza, il sorriso, il ricordo, l’amore, i valori etici: i temi salienti della narrativa per ragazzi e della poesia di Mara Aldrighetti, ospite del “Gruppo di Ispica” del Caffè Quasimodo

La poesia e la narrativa per ragazzi di Mara Aldrighetti, già assessore alla cultura del Comune di Pozzallo nonché Dirigente scolastico dell’Istituto “G. La Pira” , è stata al centro del terzo appuntamento letterario tenutosi lo scorso sabato a Ispica presso la Sala del Palazzo Mercato, nel quadro della stagione culturale 2016-2017 del “Gruppo di Ispica” del Caffè Quasimodo.

LA POESIA E LA NARRATIVA DI MARA ALDRIGHETTI AL CENTRO DEL III APPUNTAMENTO DEL “GRUPPO DI ISPICA” DEL CAFFE’ QUASIMODO, IL 4 FEBBRAIO

Si terrà il prossimo 4 febbraio, alle ore 17,30, presso il Palazzo Mercato di Ispica, l’incontro con Mara Aldrighetti, autrice di libri di favole per ragazzi nonché di una produzione poetica ancora inedita. L’Aldrighetti, di origine veneta, già assessore alla cultura del Comune di Pozzallo, è Dirigente scolastico dell’Istituto “La Pira” della città marinara, e da anni è impegnata nella narrativa per ragazzi con la pubblicazione di testi, tra i quali “La farfalla Camilla”, “La cicala gialla” e “Il pavone e il pipistrello”.

“L’ora di libri”. Al via il primo appuntamento alla libreria “Flaccavento” di Ragusa

Ha preso il via nella giornata di ieri, presso la libreria “Flaccavento” il primo appuntamento del gruppo di lettura: “L’ora di libri”, iniziativa nata dall’idea di Daniela Lalicata, titolare della storica libreria, Antonella Mirabile, Gaudenzia Flaccavento, Irene Rimmaudo. La partecipazione è gratuita. La proposta è stata lanciata ai clienti più affezionati della libreria ed ha subito riscosso uno straordinario successo.

Il poeta modicano Pippo Puma ospite del Cenacolo di San Eustorgio di Milano

Il poeta Giuseppe (Pippo) Puma, modicano di nascita  ma residente a Milano, ritorna ad essere ospite del Cenacolo di San Eustorgio di Milano per una conversazione attorno ad alcune poesie inedite, che a breve saranno oggetto di una nuova pubblicazione.

Il tempo, i ricordi e gli affetti familiari come “poetica della memoria” nell’ultimo libro di poesie di Salvatore Paolino presentato al Caffè Quasimodo di Modica

La poetica di Salvatore Paolino, autore di ben 12 raccolte e già Preside del Liceo Classico di Modica, è stata al centro, lo scorso fine settimana, di una gradevole serata al Caffè Letterario Quasimodo. A presentare l’ultima raccolta poetica, dal titolo “L’Altro eri tu”, edita dall’Associazione culturale Dialogo,

Processo alla Storia. Un ergastolo e tre assoluzioni per l’Eccidio degli Ebrei. Modica, a 543 anni di distanza condannato il mandante di quella strage

Un ergastolo e tre assoluzioni il verdetto di un processo virtuale ma svolto con rito vero quello che si è celebrato nella sala consiliare di Palazzo San Domenico a distanza di 543 anni da quel tragico avvenimento che quella sentenza ha provocato.

Artincontro, inaugurata l’ottava edizione con una collettiva d’arte a Ragusa

Ieri a Ragusa è stata inaugurata l’ottava edizione della manifestazione “Artincontro”, organizzata dall’Associazione “Officina 90” e da Sonia Migliore, che proseguirà anche il 28 e 29 gennaio presso il Piccolo Teatro della Badia a Ragusa. Quest’anno ricorre il trentennale dalla fondazione da parte di Lorenzo Migliore di “Officina 90”.

“L’Altro eri tu”: l’ultima raccolta poetica di Salvatore Paolino oggi al centro dell’VIII appuntamento del Caffè Quasimodo di Modica

“L’Altro eri tu”: è questo il titolo dell’ultima raccolta poetica di Salvatore Paolino, edita dall’Associazione culturale Dialogo, che sarà presentata oggi, alle 17,30 nell’Auditorium del Palazzo della Cultura, nel quadro degli appuntamenti della stagione culturale 2016-2017 del Caffè Letterario Salvatore Quasimodo.

Modica, Il “Giorno della Memoria”. Una mostra evento sulla Lingua e i dialetti Ebraici al Palacultura per celebrare stamani al ricorrenza

La lingua e i dialetti della stipe ebraica non sono solo un modo per comunicare e tramandare, ma sono e rimangono custodi d’identità, di valori e di memoria per un popolo del mondo che la Shoah non è riuscita a nascondere o a eliminare. Questo è il senso con il quale oggi il “Giorno della Memoria” si è voluto celebrare in modo diverso.

Cucina e segreti: a Modica la prima presentazione de “I Quaderni di Archestrato Calcentero” del giovane Marco Blanco

Debutta nella propria città, culla di prodotti culinari d’eccellenza, il sapiente volume sull’archeogastronomia siciliana edito da Bonfirraro, già salutato da lusinghieri consensi da parte di critica e lettori. Il battesimo del libro “I Quaderni di Archestrato Calcentero – divagazioni archeogastronomiche in terra di Sicilia” si terrà, infatti, a Modica, città nella quale è nato, vive e lavora il suo giovane autore Marco Blanco, laureato in Lettere Classiche, libraio per professione e ricercatore per vocazione, che divide le sue giornate tra la passione per la lettura e la scrittura, la propria terra e l’archeologia.

In primo piano