Archivio categorie: Cronaca

Arrestato topo di appartamento colto in flagranza in un’abitazione di Marina di Ragusa

AMICO Michele

Ieri pomeriggio, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa lungo le località costiere della Provincia, i Carabinieri della Stazione di Marina di Ragusa hanno tratto in arresto per furto aggravato Michele Amico, 35 anni, pregiudicato. La pattuglia era impegnata in uno dei diuturni servizi finalizzati a vegliare sulla sicurezza dei cittadini,

Omicidio Loris. Veronica scrive al marito: “Speravo nel tuo aiuto ma sei sparito”

stival-panarello

«Davide ho ricevuto una tua lettera, ma faccio tanta fatica a credere che sia stato tu ad inviarmela. Troppo perfetta in tutto. All’ultimo incontro, il 12 febbraio, mi hai detto che il sabato saresti tornato, ma di quale mese? Dopo il nostro abbraccio, che c’è stato, ho creduto che finalmente mi avresti aiutato nella ricerca della verità, ma sei sparito!!!». È una brano della lettera che Veronica Panarello,

Modica, espulso il marocchino violento. Tre le denunce a suo carico

polizia di stato

Espulso dall’Italia il marocchino violento. A.A., 21 anni, è quello, insomma, che aveva creato problemi alla forze dell’ordine negli ultimi 15 giorni ma, soprattutto, ad un paio di pub del centro storico di Modica. Dopo l’ultimo episodio della serie, avvenuto mercoledì sera in Piazza Albanese, intorno alle 22,30, la polizia, da controlli più approfonditi, ha accertato che lo scorso mese di dicembre al giovane era scaduto il permesso di soggiorno.

Ispica, incidente stradale con due feriti nei pressi del nuovo stadio

IMG_1066

E’ di due feriti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto ieri marrina, intorno alle sette in Via Sulla,  a Ispica. Coinvolte due autovetture, una Volkswagen Polo, condotta da una donna, P.C., 47 anni, e una Fiat 600, alla cui guida era C.F. 46 anni. L’impatto è stato violentissimo, tanto che la seconda utilitaria difficilmente sarà recuperabile.

COMISO. PENSIONATO SUICIDA NELLA PROPRIA ABITAZIONE

_carabinieri-pedalino

I Carabinieri della Stazione di Comiso sono intervenuti in un’abitazione di campagna nella frazione di Pedalino, dove hanno rinvenuto il corpo esanime di un pensionato di 78 anni. L’anziano, ormai privo di vita, è stato trovato dal figlio che ha dato immediatamente l’allarme al 118 e ai Carabinieri, insospettito perché il padre non rispondeva al citofono. Il personale medico, giunto con i militari,

Pozzallo, stava tentando di imbarcarsi per Malta nascosto nel vano di un camion. Fermato ed espulso

porto

Lo scorso mercoledì pomeriggio, presso l’area portuale di Pozzallo, nel corso dei previsti controlli da parte dei Carabinieri di Polizia di frontiera in occasione degli arrivi e partenze del catamarano da e per Malta, un cittadino extracomunitario colpito da decreto di espulsione è stato scovato mentre, dopo essersi nascosto in un vano ricavato tra le ruote di un camion diretto a Malta, stava tentando di eludere i controlli dei militari dell’Arma per imbarcarsi.

Modica. Cani sbranano due agnelli e uno lo riducono in fin di vita

randagi

Due cani sbranano tre agnelli. E’ accaduto in Contrada Mauto dove un pastore tedesco e un meticcio, dopo avere scavalcato la recinzione dell’area dove si trovavano, hanno “assaltato” un piccolo ovile. Un agnello non è stato trovato, due sono stati sbranati e uccisi, uno è moribondo.

Marocchino ancora violento a Modica. Bloccato, ferisce i poliziotti

parcheggio selvaggio piazza campailla a Modica

Sempre lui, ancora lui. Lo stesso marocchino che sta preoccupando gli esercenti. E’ tornato all’opera il 21enne che fece per la prima volta parlare di lui quando distrusse alcune telecamere della videosorveglianza al Quartiere San Paolo. Mercoledì sera, intorno alle 22,30, ancora in preda  ai fumi dell’alcol, ha litigato col proprietario del Pub-Pizzeria “L 50, di Piazza Albanese. Non voleva pagare e allora, arrabbiato, è uscito nella piazzetta ed ha

Scicli. Controlli antidroga dei Carabinieri su tutto il territorio. Risultati operativi dell’attività.

Immagine

I Carabinieri della Compagnia di Modica hanno eseguito un apposito servizio volto alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio di Scicli. Sono stati effettuati molteplici controlli a soggetti inclini a tale tipo di reato e, in particolare, i militari dell’Arma, supportati anche da un’unità antidroga dei Carabinieri cinofili di Nicolosi, hanno setacciato tutte zone notoriamente frequentate da giovani dediti al consumo e allo spaccio di stupefacenti.

Per Santa Croce Camerina, chiesta maggiore presenza e più controlli delle forze dell’ordine

s.croce Scorcio

Nessun tavolo tecnico, ma solo l’esigenza di risposte immediate. Iniziando dal potenziamento dell’organico dei carabinieri ed ai controlli serrati in tutto il centro storico. Anche il comando della polizia municipale dovrà fornire il proprio supporto. Ne sono convinti i componenti del circolo Meridiana e di Fratelli d’Italia che hanno manifestato il proprio disappunto e la grande preoccupazione di una comunità accogliente, ma molto adirata dopo gli ultimi episodi di cronaca che hanno coinvolto, in una mega rissa, decine di immigrati.

Scossa di Magnitudo 2 stanotte sui Monti Iblei in provincia di Ragusa

terremoto rg sr

Un terremoto di magnitudo pari a due gradi della Scala Richter è stato avvertito questa notte in provincia di Ragusa. La scossa, fa sapere l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), è avvenuta verso le 3.20 nel distretto sismico dei Monti Iblei, a non più di dieci chilometri di distanza dai comuni di Chiaramonte Gulfi e Comiso.

Vittoria, arrestato rumeno per sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e rapina in concorso

DREJOI Florin

Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri della Compagnia di Vittoria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un pregiudicato rumeno, Drejoi Florin, 28 anni, ritenuto responsabile, in concorso con altri due individui allo stato non ancora identificati, di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e rapina in concorso, perpetrati tra le città di Vittoria e Comiso lo scorso 26 ottobre ai danni di un 22enne originario dell’ipparino.

Scongiurata altra vendita all’asta di immobile a Frigintini(Modica)

forconi a Frigintini

Un’altra vendita scongiurata. Queste almeno le intenzioni del nuovo acquirente di una struttura di Via Calanchi a Frigintini, popolosa frazione agricola di Modica.  Si va, infatti,  per un accordo tra le parti.  Il nuovo proprietario,   di San Giovanni La Punta, in provincia di Catania, ha mantenuto la promessa fatta lo scorso mese di novembre e cioè   rivendere il complesso   all’artigiano che, di fatto, ancora lo occupa. “Sto preparando l’accordo –

Diversabile fotograto seminudo nel parco antistante il pronto soccorso del “Busacca” di Scicli. Le foto “scambiate” su Whatsapp

pantaloni abbassati

Fotografato seminudo all’interno dell’area dell’Ospedale Busacca di Scicli. Le sue foto poi sono state fatte circolare tramite Whatsapp. Il fatto di per se è grave ma ancora più grave lo è poichè la vittima è un giovane diversamente abile sciclitano, molto conosciuto in città. Maggiorenne, molto affabile caratterialmente, c’è voluto poco agli autori del “prodigio”” per sottoporto alle loro richieste per poi dileggiarlo. Lo hanno fotografato con un telefonino.

Pozzallo, l’ufficiale giudiziario si rimette al giudice per lo sfratto di Giuca

FB_IMG_1427280918578

Oggi era previsto il ritorno dell’ufficiale giudiziario nel capannone dell’imprenditore Giuca di Pozzallo. La trattativa avviata coi nuovi proprietari ha bisogno di tempi che, purtroppo, sono più lunghi di quanto previsto dagli ufficiali giudiziari. Ieri sera di fatto non c’era nulla di concreto, così un velocissimo passaparola ha convogliato questa mattina circa 80 militanti de I Forconi

RAGUSA. ABBANDONO PLASTICA SU SUOLO PUBBLICO. DENUNCIATA DITTA AUTROTRASPORTO

polizia municipale

Il Comando della Polizia Municipale rende noto che il nucleo di polizia ambientale nel corso di vari controlli del territorio, ha denunciato presso la Procura della Repubblica una ditta di autotrasporto per aver abbandonato una quantità consistente di plastica di imballaggio sul suolo pubblico. Inoltre agenti della Polizia ambientale in borghese, nel corso di alcuni controlli hanno elevato contravvenzioni

Ragusana scomparsa. Ritrovata dalla Polizia a Firenze

volante_polizia

E’ stata ritrovata questa mattina a Firenze la donna ragusana di 65 anni, di cui si erano perse le tracce il giorno prima, grazie alla stretta collaborazione tra gli agenti della Questura di Ragusa e i colleghi della Polizia Ferroviaria fiorentina.

Pedone di Caltagirone investito a Ragusa. E’ deceduto

Ospedale Civile

È deceduto a  24 ore dall’incidente il pedone investito in via Paestum a Ragusa da un ciclomotore Piaggio Zip.   Francesco Cirella di 65 anni, di Caltagirone, era stato ricoverato in gravi condizioni   all’Ospedale Civile di Ragusa  per le ferite rimediate alla testa a causa della caduta. S ubito dopo è stato trasferito al Cannizzaro di Catania dove è deceduto ieri sera.

Scicli. Avevano collegato abusivamente le proprie roulotte alla rete elettrica pubblica. Denunciati

Carabinieri Scicli

I Carabinieri della Tenenza di Scicli, in occasione dei festeggiamenti di San Giuseppe, hanno effettuato un’ operazione di polizia giudiziaria finalizzata alla verifica del corretto uso e regolare allaccio di energia elettrica nel Comune di Scicli. L’attività di verifica è stata estesa sia ad attività commerciali a grande consumo di energia (macellerie, bar, supermercati) sia a case di proprietà privata del paese.

Vittoria, arrestato rumeno su mandato europeo

stoica adrian cl.1984

Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri di Vittoria hanno eseguito un Mandato d’Arresto Europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria rumena e pendente nei confronti di Adrian Stoica, disoccupato 30enne, responsabile di guida senza patente commesso in Romania nel settembre 2009, per il quale deve scontare la pena di un anno di reclusione.

In primo piano