Archivio categorie: Cronaca

Tentato sfratto forzato a Donnalucata ai danni di un’anziana donna. I Forconi ottengono un rinvio

sfratto

Bloccato lo sfratto dell’unica abitazione, in Via Lecce a Donnalucata, di un’anziana donna di 82 anni, gravemente malata di cuore e col figlio cinquantenne disoccupato. I Forconi, tra cui il referente di Scicli, Giorgio Ditommasi, e  di Modica, Piero Bellaera,

Ragusa Ibla, minorenne con l’erba: arrestato dai carabinieri

carabinieri (2)

I carabinieri di Ragusa Ibla hanno arrestato un minorenne con più di trenta grammi di droga.
I militari avevano organizzato dei controlli congiunti con il nucleo cinofili di Nicolosi e con i militari del nucleo investigativo provinciale.

Ragusa, l’Asp licenzia un veterinario. Aveva sostituito provetta infetta

immagine asp ragusa

Veterinario,  titolare di un’azienda agricola zootecnica, avrebbe sostituito una provetta con prelievo ematico di un bovino del suo allevamento probabilmente infetto, proprio per eliminare qualsiasi prova.

Vittoria, il padre di un giovane assuntore chiama la Polizia e fa arrestare lo spacciatore

SAI Walid, logo

Aveva intuito l’intenzione del figlio di andare ad acquistare una “canna” ed ha subito chiamato la Polizia del Commissariato di Vittoria, spiegando bene i dettagli del luogo e descrivendo le persone.

Stalkizzato da una ex, vittoriese denuncia tutto alla Polizia

stalker_donna

La “storia” era iniziata nel mese di settembre del 2014 e sembrava potesse svolgersi nel migliore dei modi, poi sono cominciati i problemi e da idillio tutto si è trasformato in incubo. E’ così che D.N.E. vittoriese di 50 anni si è visto costretto a rivolgersi alla Polizia del Commissariato di Vittoria,

Marina di Acate. Pregiudicato arrestato perchè sorpreso con quasi 10 grammi di hashish e denaro contante

fehmi sohua cl. 86

A Marina di Acate, i Carabinieri della locale Stazione hanno passato al setaccio molteplici abitazioni dell’area marittima dopo che da diversi giorni avevano effettuato mirati servizi di osservazione e controllo, notando un certo andirivieni di persone, specie di adolescenti,

Scoglitti(Vittoria). E’ un 35enne, l’uomo annegato per salvare una ragazza

ffiisggdd

E’ il 35enne Andrej Marius Mihai  il rumeno deceduto nel tentativo di salvare una giovane  connazionale domenica pomeriggio  al largo della spiaggia della Lanterna a Scoglitti. L’uomo si era lanciato in acqua insieme con un altro connazionale di 44 anni, non esitando quando si è accorto che la 15enne era in difficoltà. Quest’ultima è stata, poi, tratta in salvo mentre Mihai ha pagato dazio rimettendoci la vita  morendo annegato prima dell´arrivo dell´ambulanza.

Scoglitti(Vittoria). Si tuffa in mare per salvare una 22enne ma annega

ffiisggdd

Un gesto eroico si è purtroppo trasformato in tragedia. Un ragazzo rumeno si è tuffato per soccorrere una ragazza che aveva avuto un malore.   E’ accaduto al largo della riviera Lanterna. Alcuni passanti hanno notato  tre persone annaspare ed hanno lanciato l’allarme. Protagonisti tre rumeni, due uomini di 50 e 30 anni,  e una donna di 22 anni, soccorsi e trasportati a   riva.

Catania, nel camion “critical bilbo”, la nuova marjiuana. Arrestati due ragusani

polizia 1

Viaggiavano con la droga nascosta tra frutta e verdura che trasportavano sul proprio camion. Sono, però, incappati nei controlli della polizia. Fine corsa per due autotrasportatori ragusani, Serafino Tidona, 36 anni, e di Giovanni Ausilio di 28 anni, arrestati all’interno del Maas di Catania, il grande mercato ortofrutticolo della Sicilia Orientale, con l’accusa di detenzione di droga.

Scontro tra due autovetture sulla Modica-Ispica. Feriti padre e figlio di Pozzallo

incidente modica

E’ di due feriti il bilancio di un incidente della strada verificatosi ieri pomeriggio sulla ex SS. 115, Modica-Ispica, all’intersezione con Vanella Amore. Si sono scontrate due autovetture, una Golf e una Peugeot Station Wagon. Una era condotta da un pozzallese, A.C., 45 anni, di Pozzallo, e l’altra che trasportava due turisti tedeschi. L’impatto è stato violento.

Svaligia casa a Punta secca, inseguito e arrestato dai carabinieri.

Vincenzo_SCARDINO

I Carabinieri di Santa Croce Camerina hanno arrestato un comisano per furto in abitazione. Il fatto è accaduto tra Punta Secca e Santa Croce. I militari sono stati chiamati dal proprietario della casa svaligiata che, rincasando ha trovato diversi materiali ed elettrodomestici di sua proprietà sotto in strada sul marciapiede, pronti per essere caricati sull’auto del ladro.

Ragusa Ibla. Torna in carcere spacciatore che era ai domiciliari

Aiello Marco

I carabinieri di Ragusa Ibla hanno nuovamente arrestato Marco Aiello che, ammesso ai domiciliari, ora è ritornato in carcere.

Lo avevano arrestato ai primi di maggio con mezzo chilogrammo di erba in auto. Ma Marco Aiello non ha rispettato le regole. Il giudice, come di consueto per i domiciliari, gli aveva imposto di non incontrare nessuno se non i propri familiari.

S.Croce Camerina, ruspe in azione sul litorale di Montalbano

puntasecca-535x300

Le ruspe presto arriveranno a Santa Croce Camerina, accanto ai luoghi «cari» al commissario Montalbano. Dovranno intervenire dopo le diffida della Regione, la prima risale al 2004 e l’ ultima è dello scorso anno, e l’ ordine di demolizione della Procura di Ragusa. Tre abitazioni, su un’ estensione di circa 70 metri quadrati,

Comiso, deve scontare pena residua. Arrestato

carabinieri

Nel corso di mirate perquisizioni, e in particolar modo in area rurale di Comiso, i carabinieri hanno arrestato, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione, il 27enne P.G..

LA POLIZIA DI MODICA ARRESTA UN ALBANESE DA ANNI RICERCATO

TOPI FISNIK

Il personale del Commissariato di Modica, nel corso di mirati servizi per la prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolar modo finalizzati a contrastare lo spaccio di droga, procedeva ad effettuare diverse perquisizioni domiciliari sul conto di alcuni soggetti dediti a tale illecita attività.

Scicli. minaccia la ex con la pistola, guardia giurata denunciata dai Carabinieri

IMG_0870

La scorsa notte, una guardia giurata di 45 anni, dopo essersi recato a casa della ex, l’ha aggredita prima verbalmente con frasi ingiuriose, successivamente le ha sferrato uno schiaffo in faccia.

Ancora sangue sulle strade. Modica, incidente autonomo, muore un indiano

incidente

singhAncora tragedie della strada. Circa un’ora fa un altro incidente mortale si è registrato stavolta in Contrada Abremi, territorio di Modica. A perdere la vita un uomo di nazionalità indiana, Ram Singh, 45 anni, dipendente di un’azienda agricola del posto.

La Polizia di Stato, chiude un’altra “casa a luci rosse” a Marina di Marza (Ispica)

casa prostituzione pozzallo

La Polizia di Stato ha chiuso un’altra casa a luci rosse, questa volta a Marina di Marza ; all’interno della villetta una colombiana regolare sul territorio nazionale e due clienti del siracusano. Uno dei poliziotti in servizio presso la Squadra Mobile aveva ricevuto notizia che in quella villetta, solitamente abitata solo in estate, da qualche settimana vi era un via vai di persone, probabilmente perché all’interno si prostituivano. Gli uomini della Squadra Mobile si mettevano di fronte la casa segnalata e dopo poco notavano l’arrivo di due ragazzi in auto.

Oggi i funerali del modicano Ignazio Giurdanella, deceduto nell’incidente sulla Ragusa-S.Croce

GIURDANELLA IGNAZIO

Saranno celebrati oggi pomeriggio i funerali di Ignazio Giurdanella, il cameriere di 33 anni, deceduto mercoledì mattina nel tragico incidente della strada avvenuto sulla Ragusa-Santa Croce Camerina. Il magistrato ha, infatti, dato  il nulla osta per la riconsegna della salma alla famiglia.

Modica, forzata la porta dei locali comunali della Sorgente San Pancrazio

Ladri

Ignoti hanno forzato la porta dei locali comunali della Sorgente San Pancrazio che si trova in Via Fontana, dove sono allocati gli impianti per la clorazione e anche quelli che portano direttamente alla sorgente.

In primo piano