Pozzallo, dissequestrata la nave Ong Proactiva Open Arms

1
331

Dissequestrata la nave della Ong spagnola Proactiva Open Arms, ormeggiata al porto di Pozzallo dallo scorso 18 marzo dopo il salvataggio di 218 migranti. E’ stato il Gip di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, ad assumere la decisione rigettando, di conseguenza, la richiesta della magistratura inquirente. L’imbarcazione era stata sequestrata su disposizione della Procura distrettuale di Catania. Il Gip etneo, il 27 marzo scorso, aveva convalidato il provvedimento escludendo però il reato di associazione per delinquere e gli atti sono passati per competenza a Ragusa.
Il dissequestro, come spiega l’ avvocato Alessandro Gamberini, è immediatamente esecutivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome