Ciclista vittoriese investito sulla Donnalucata-Marina di Ragusa. E’ morto

0
1818

Un altro morto sulla Donnalucata-Marina di Ragusa. Stavolta è un ciclista sessantenne, Giovanni Tinghino, vittoriese, 71 anni, tamponato da una Fiat Punto alla cui guida era una donna. Il grave sinistro si è verificato intorno alle 11 a poche centinaia di metri dalla rotatoria che fu teatro di un’altra tragedia poco tempo fa quando morì la giovane comisana Carla Barone. Inutile stavolta l’intervento dell’elisoccorso sul posto. L’investitrice è stata ricoverata in ospedale a Ragusa in stato di shock.
Il ciclista sarebbe stato trascinato sull’asfalto per diversi metri e sarebbe morto sul posto. Sul luogo dell’incidente la polizia stradale per i rilievi del caso.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome