L’Under 13 della Licitra Pallamano Ragusa ha fatto bella figura al concentramento di Floridia

0
291

Si è ben comportata l’Under 13 dell’Andrea Licitra Pallamano Ragusa che, domenica scorsa, ha partecipato all’attività promozionale organizzata a Floridia, nel Siracusano, dal comitato regionale Figh, alla presenza del presidente federale Sandro Pagaria. I ragazzini ragusani sono scesi in campo molto motivati e nel corso delle varie gare, anche al cospetto di società siciliane molto più blasonate, sono riusciti a ben figurare, dimostrando di avere tanta birra in corpo e parecchia voglia di apprendere. Tutto ciò a fronte di una consistente affluenza di minigiocatori, considerato che, oltre alle Under 13, molte società hanno proposto anche le Under 11 e le Under 9. “E’ stata davvero – sottolineano Giorgio Raniolo e Salvatore Girasa che hanno curato l’aspetto tecnico della formazione iblea – una bella festa dello sport riguardante la pallamano. Tutti i piccoli hanno condiviso questa grande passione per una disciplina sportiva che merita di essere posta sotto i riflettori nella maniera più opportuna. Speriamo di esserci riusciti nella maniera migliore”. Intanto, l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa sta preparando la trasferta a Benevento della prima squadra, in programma sabato, per la poule play out del campionato di Serie A1. I ragusani dovranno vedersela con la squadra campana con la speranza di migliorare la propria posizione in classifica anche se, pure questa volta, così come accaduto nel turno precedente, c’è il rischio che la formazione iblea si presenti in formazione rimaneggiata sul parquet avversario. I relativi nodi saranno sciolti soltanto nel corso della settimana.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome