Segreterie Sindacali Provinciali e R.S.U. aziendale: “L’accordo per la stabilizzazione di 90 ex lsu c’è e sarà siglato quanto prima”

2
1983

Notizie inesatte, suggerite forse ad arte da qualcuno, sono state diffuse attraverso la stampa per procurare il panico tra il personale contrattista ex lsu, interessato alla stabilizzazione a tempo indeterminato di 90 unità nei ruoli dell’ASP di Ragusa.

L’incontro di martedì 9 gennaio per siglare l’accordo è stato rinviato, d’intesa tra tutte le organizzazioni sindacali e l’Amministrazione, a tempi brevi, per la concomitanza di una riunione urgente tra la Direzione Generale e i Responsabili provinciali delle sigle sindacali firmatarie del contratto nazionale, nessuna esclusa, all’interno della quale sono state discusse diverse problematiche e criticità presenti nell’Azienda Sanitaria Provinciale, a cominciare dalla carenza di personale (infermieri, oss, medici) nei pronto soccorso e nei reparti di degenza, a seguire il mancato completamento definitivo del passaggio a full-time del personale ausiliario specializzato a part-time, nonché sulle difficoltà di alcuni servizi, come il laboratorio analisi, la radiologia dell’Ospedale Civile di Ragusa e il servizio di manutenzione aziendale, completamente sprovvisto di materiale di riparazione.
Temi su cui si tornerà a discutere su un apposito tavolo di confronto, tra i sindacati e la Direzione Strategica dell’ASP, da convocare con la massima urgenza.
Le organizzazioni sindacali Fpcgil, Uilfpl, F.S.I., Ugl, R.s.u., Fials ritengono necessario per il bene della salute dei cittadini e per la serenità degli operatori sanitari, sottoposti a turni stressanti di lavoro, di fare il punto generale della situazione e di individuare le soluzioni e gli strumenti per risolvere le criticità in atto persistenti.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome