Scherma. Giorgio Avola vince la Coppa Europa per club. Under14 di fioretto a Treviso per il gran prix kinder+sport

0
506

Giorgio Avola della Conad Scherma Modica a Torino nella prova di Coppa del mondo Gran Prix FIE, esce di scena al primo turno, dove è stato fermato per una sola stoccata dal polacco Rzadowski.

Assalto che lo aveva visto partire sotto di ben 5 stoccate, ma che era anche riuscito a rimettere sui giusti binari, rimontando e arrivando fino al 14/11 per lui, prima di subire inaspettatamente il controbreak dell’avversario. Giorgio ha avuto il giorno successivo sempre sulle pedane torinesi del Palaruffini la possibilità di riscatto, e come i grandi campioni sanno fare, ha subito archiviato l’opaca prestazione del giorno prima, ed ha condotto alla vittoria la squadra delle Fiamme Gialle nella Coppa Europa per club, assieme ai compagni finanzieri Garozzo, Aspromonte e Bianchi. Dopo il turno preliminare, e dopo aver superato il Club Pisa Di Ciolo, i campioni di Francia del Melin Val de Seine, la squadra delle Fiamme Gialle approdava in finale contro il temibile CSKA Mosca, nelle cui fila erano presenti il Campione del Mondo in carica Zherebchenko e l’attuale n°1 del ranking Safin. Ottima la prestazione del modicano, che nell’assalto finale ha dominato Safin per 8/2 e portato al successo le Fiamme Gialle nella Coppa Europa per Club. Mentre il circuito assoluto internazionale di fioretto si ferma per riprendere a gennaio con la gara di Parigi, un’intensissimo dicembre aspetta ancora le categorie under14 del Gran Premio Giovanissimi . Ponte dell’8 dicembre impegnato a Treviso per la prima prova nazionale del Gran Prix Kinder+Sport di fioretto e nel weekend successivo la seconda prova regionale a Santa Venerina. Sulle pedane trevigiane la Conad Scherma Modica sarà presente con 17 atleti, di cui ben 8 tra i primi 16 dei rispettivi ranking di categoria: nei ragazzi Spampinato 8°e Palermo 9° a cui si uniranno anche Viola e Guzzardi; nei Giovanissimi Santoro 8° e Aprile 12°assieme a Benedetto, Cartia, Battaglia; nelle giovanissime Sigona 14°; negli allievi Migliore 10°; nelle allieve Floridia 12° a cui si unirà Genovese, nei maschietti al loro debutto nazionale Polara attualmente 15° affiancato da Chiaramonte, Floridia e Pitino.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome