Regionali Sicilia. Candidatura Orazio Ragusa con FI. Lavima: “Linciaggio mediatico e morale su di lui”

15
1907

Pinuccio Lavima, ex segretario provinciale dell’UdC, amico e sostenitore del parlamentare regionale, Orazio Ragusa, che ha scelto di candidarsi con la lista di Forza Italia, ritiene strumentali e false le polemiche che ne sono scaturite dalla nuova posizione politica dell’esponente dell’Ars. “Una montagna di falsità, inesattezze e bugie nei riguardi dell’On. Orazio Ragusa e della sua candidatura nella lista di Forza Italia sono state montate – scrive sul proprio profilo Facebook, Lavima(che allo stato attuale non riveste alcun incarico di responsabilità politica né dirigenziale in partiti o movimenti politici riconducibili alla segreteria provinciale dell’Udc o al coordinamento provinciale dei Centristi x l’Europa, essendosi a suo tempo dimesso da tali rispettive cariche). -.

Conosco i fatti e le motivazioni reali di tale scelta che sono totalmente diverse rispetto a quanto descritto e presentato in modo strumentale. Tali notizie fuorvianti hanno dato seguito ad un vero e proprio linciaggio mediatico e morale nei riguardi di Orazio Ragusa, con ingiurie, accuse ed insulti che travalicano persino il senso civico e che nulla hanno a che fare con la politica”. Il segretario provinciale dell’UdC invita il parlamentare regionale di Scicli “ad uscire fuori dalla sua indole di persona onesta, corretta e perbene tutelando la dignità sua, della sua famiglia, dei suoi amici, dei suoi elettori e di quanti lo sosteniamo da anni, con un impegno finalizzato esclusivamente all’interesse per la collettività di questa provincia”.
“È insopportabile questa barbarie – continua – e mi aspetto che l’on. Orazio Ragusa tuteli questo patrimonio nelle sedi a ciò preposte, in mancanza delle quali preannuncio il mio disimpegno dalla vita politica irrispettosa del pensiero politico e dei valori delle persone. Colgo l’occasione per precisare che restano immutate la mia stima e amicizia personale nei riguardi dei responsabili nazionali, regionali e per il loro tramite a tutti i quadri dirigenti di questi partiti”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

15 Commenti

  1. Miracolato della politica…. spera in un nuovo miracolo. Ma i siciliani su veramente accussi scemi. Bohh

  2. Un individuo “pubblico”deve accettare e raccogliere tutto quanto possa scaturire dalle sue scelte ,senza se e senza ma .
    Conosco personalmente il candidato ed il segretario ,e non posso affidare loro il mio voto ,men che meno dopo la scelta effettuata .
    Cosa si fa pur di restare a galla . .

  3. Caro Piero, perchè ti sorprendi… si! i Siciliani sono proprio così, ma non scemi, tirano a campare e detestano l’onestà, mentre poi accusano i politici che loro stessi scelgono di non essere onoesti, lamentandosi… sempre… sempre… sempre a caccia di sanatorie, di imbroglietti vari, di assistenzialismo, di trucchi per evadere fisco e altro… ma quale miracolo e miracolo…

  4. Se il segretario Lavima uscirà dalla scena politica Ragusana credo che i Siciliani tutti se ne faranno una ragione.

  5. Ma Ragusa è stato deputato regionale in questa ultima legislatura?
    Se è così lo hanno saputo solo Lavima e Ragusa….e se lo sono tenuti per se.

  6. Se non viene eletto l’on. Ragusa, il comprensorio di Modica resta senza rappresentanza all’ARS a tutto vantaggio della zona ipparina: Ferreri, Di Giacomo, Assenza. In questo caso ci dovremo affidare o a Nello Dipasquale o a Gianni Mauro.

  7. Non so voi , ma nonostante la “minaccia ” di dimissioni del segretario Lavima io stanotte ho dormito serenamente .

  8. @lettura185, se non viene eletto Ragusa, il comprensorio di Modica rimane senza rappresentanza. Ma fino ad oggi che è stato rappresentato da un onorevole nazionale, una senatrice e da un deputato regionale, cosa ha ottenuto il territorio? Il tribunale di Modica chiuso, l’ospedale di Scicli chiuso, i reparti del Maggiore depotenziati? questi sono i risultati sotto gli occhi di tutti, io se fossi uno di loro non mi presenterei mai più neanche come rappresentante dei genitori a scuola.

  9. x solo fatti e ….. Quando parli di onorevole nazionale credo ti riferisca a Nino Minardo e non a Marialucia Lorefice (M5S), che si è spesa più di ogni altro per il suo comprensorio.
    Penso abbia letto anche l’articolo con le motivazioni date da Ragusa per il suo passaggio a Forza Italia:dimostrano il suo fortissimo attaccamento al nostro territorio, trasformismo a parte.

  10. Ma lettura 185, Marialucia Lorefice, ma cosa ha fatto di diverso rispetto agli altri per il suo comprensorio? Così per capire e fare capire a tutti quelli che leggono. Spero mi elencherà tutti ‘sti provvedimenti che sono stati da lei proposti, firmati, lei addirittura che si è spesa più di ogni altro, suppongo anche altra? Smettiamola con i proclami che poi non riusciamo a dimostrare, queste sono cose da campagna elettorale.

  11. x Pietro. La mia è solo, come si dice, una semplice provocazione e il suo commento è quello che mi aspettavo. OK?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome