Venerdì prossimo ad Ispica il primo appuntamento estivo promosso da Art Evolution

0
515

Al via venerdì prossimo, 7 luglio, il primo appuntamento del ricco calendario estivo stilato dall’Associazione culturale Art Evolution. Si parte con “Mal Bianco”, spettacolo promosso dall’Ente Liceo Convitto di Modica con il patrocinio del Comune di Ispica. Sotto la regia di Alessandro Romano, che ne ha curato anche l’adattamento, la neonata compagnia teatrale “Convitto 33”
porterà in scena uno spettacolo sui limiti dell’essere umano. Mal bianco è un libero adattamento teatrale dal romanzo Cecità di J. Saramago che racconta di un male inspiegabile. Una epidemia che, in un tempo e in un luogo non precisati, all’improvviso colpisce un’’intera popolazione rendendola cieca. Le vittime colpite vengono rinchiuse in un ex manicomio, scenario di eventi deplorevoli, dove vivranno momenti di clausura e convivenza forzata, rivelando l’orrore dell’uomo. “Mal Bianco” racconta di una malattia senza luogo e senza tempo, senza visi e nomi che affonda le sue radici profonde nell’uomo, nella sua mancanza di solidarietà, nell’incapacità di fare e pensare al bene, nel desiderio del male che ci rende ciechi, pure quando vediamo. ”In questo contesto – dichiara il regista Alessandro Romano – emerge l’orrore e i limiti dell’essere umano. La mia messa in scena riduce all’essenziale il testo del romanzo di Saramago sviluppando tramite immagini metaforiche e allegoriche il sottotesto, attraverso un lavoro che impegna gli attori fisicamente e interiormente”. In scena, assieme ad Alessandro Romano, ci sono Corrado Bonuomo, Ketty Denaro, Giovanni Peligra, Alessandra Pitino, Pamela Vindigni. “Iniziamo la stagione estiva di Art Evolution con uno spettacolo teatrale di alto livello che ha già avuto l’approvazione di tantissimi spettatori – dichiara Giuseppe Guarnieri presidente dell’associazione ispicese. La compagnia teatrale “Convitto 33”, di cui fa parte anche Giovanni Peligra, promotore attivo della nostra associazione, saprà rapire il pubblico in una storia a sfondo sociale che racconta di anime alla deriva, di anime che vogliono salvarsi, disposte a tutto pur di vivere un giorno i più”. Lo spettacolo si terrà venerdì 7 Luglio presso l’ex-chiesa della Sciabica in Piazza 2 Ottobre – Ispica (RG). I posti sono limitati e la prenotazione obbligatoria (info e prenotazioni: 3349481354 – 3489237843). È possibile seguire tutte le iniziative promosse da Art Evolution e le eventuali comunicazioni sulla pagina facebook@artevolutionispica.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome