Scoglitti, tenta un furto e per fuggire precipita giù da un tetto. 18enne è grave

0
444

Per sfuggire all’arresto, dopo avere tentato un furto, sceglie di passare attraverso il tetti delle case ma perde l’equilibrio e precipita nel vuoto facendo un volo di circa sei metri. Un 18enne è ricoverato all’Ospedale Cannizzaro di Catania in prognosi riservata dopo essere passato per il Guzzardi di Vittoria. Il giovane aveva tentato un furto in una villetta del litorale di Scoglitti, nella zona tra la Riviera Gela e la strada provinciale 31, in concorso con un amico. Quando sono stati scoperti hanno tentato la fuga ma il 18enne è scivolato improvvisamente sbattendo violentemente la testa nella zona sottostante ed ha riportato un forte trauma cranico.

Su di lui pende la denuncia per tentato furto. Ci cerca il complice.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome