La nuova silloge “Incanto notturno” di Maria Galluzzo al centro del IV appuntamento del “Gruppo di Ispica” del Caffè Quasimodo

0
599

Ad Ispica si terrà sabato 22 aprile, alle 18, presso l’Aula Consiliare di Palazzo Bruno , la presentazione della raccolta poetica “Incanto notturno” di Maria Galluzzo, nel quadro degli appuntamenti culturali del “Gruppo ispicese” del Caffè letterario Quasimodo.
A coordinare la serata sarà Daniela Fava, animatrice del “Gruppo di Ispica”, mentre a illustrare il volume saranno Giuseppe Pitrolo del Movimento Vitaliano Brancati di Scicli e Domenico Pisana, Presidente del Caffè Letterario Quasimodo .
“ Maria Galluzzo, – afferma Pisana – è un’autrice dal verso tenue e di forte impronta simbolica,

grazie al quale riesce ad esaltare tematiche semplici all’interno di una visione del tempo come spazio di senso e luogo di relazione con se stessi e con gli altri. Il suo poetare è una sorta di “viaggio dell’anima” che trasfigura oggetti, cose e persone snodandosi, a volte, con un piglio ermetico, e risvegliando quel “fanciullino” che è dentro di noi per interrogare la coscienza attraverso corrispondenze analogiche di forte impatto emotivo e aperte alla dimensione del sogno come luogo di rivisitazione e di rilancio dei valori essenziali dell’esistenza”.
La serata sarà arricchita dagli intermezzi musicali del “Duo Coppola”, composto da Enza Strazzulla, voce e chitarra, e Giuseppe Coppola alle percussioni.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome