Comiso, 460 mila passeggeri allo scalo del “Pio La Torre”

0
135

L’aeroporto di Comiso chiude il 2016 con circa 460 mila passeggeri. Lo scalo del «Pio La Torre» ha fatto registrare, nell’anno appena trascorso, un incremento del 23,7 per cento. Numero di passeggeri in aumento, dunque, anche se il numero rimane leggermente al di sotto della soglia prevista dal piano industriale in 500 mila passeggeri.

L’aeroporto di Comiso si affaccia nel nuovo anno con elementi positivi ed altri negativi e soprattutto con una serie di incognite. Nel 2016, l’aeroporto ha visto chiudere i voli di Alitalia per Milano Linate con collegamento bisettimanale ed ha visto diminuire i voli di Ryanair per Roma. Il volo giornaliero è stato ridotto prima a quattro, poi a tre voli la settimana. «Vi sono però delle novità interessanti – spiega il presidente Rosario Dibennardo – Ryanair dovrebbe tornare a quattro voli settimanali per Roma da qui a breve. Inoltre, vi sono trattative con Alitalia per un volo su Torino».

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome