Monthly Archives: dicembre 2016

Consiglio comunale di Ragusa e…arriva anche la polizia

L’opposizione consiliare di Ragusa spara a zero contro la maggioranza dopo i risvolti dell’ultima seduta della civica assise, durante la quale è dovuta intervenire la polizia. “Consiglieri non hanno potuto fare altro che denunciare l’impossibilità a svolgere il proprio ruolo e la propria funzione a causa della prepotenza e dell’uso spregiudicato del potere da parte dei 5 stelle.

Accorpate le Camere di commercio di Catania, Siracusa e Ragusa

Via alla prima mega Camera di Commercio siciliana. Con un decreto il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta ha accorpato le Camere di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa, creando un’unica Camera. E ha nominato i 33 componenti del consiglio camerale.

Natale in arte a Modica con Piero Puglisi e Giovanni Turlà

A Modica prosegue la Personale di Piero Puglisi e Giovanni Turlà che si tiene a Palazzo della Cultura e che si concluderà il prossimo 6 gennaio. Puglisi è uno scultore e presenta dei suggestivi mosaici mentre Turlà è un pittore che ha esposto in giro per Italia ed Europa. La duplice mostra sta riscuotendo buoni consensi ed è curata da A&A, Arte e Cultura.

Fine anno. Intensi controlli della Polizia di Ragusa.

Fine anno all’insegna di un’intensa azione di controllo del territorio a cura dell’Ufficio Volanti della Questura di Ragusa. I poliziotti sono impegnati da giorni con specifici servizi di prevenzione finalizzati al contrasto dei reati e di attività illecite. Numerosi i posti di controllo disposti su tutta la città con particolare attenzione alle principali arterie stradali di collegamento con le province limitrofe. Sotto controllo inoltre i centri commerciali caratterizzati dalla presenza di numerose persone e di attività commerciali in genere.

Ragusa, dopo 60 anni chiude il centro dei Salesiani

Dopo quasi 60 anni di attività, chiude il Centro di formazione professionale dei Salesiani. Undici gli operatori licenziati, cinque quelli trasferiti in altra sede, cioè nei Cnos-Fap di Palermo, Gela e Catania. Quasi duecento i ragazzi che non potranno più proseguire gli studi. Tre i corsi che venivano erogati: metalmeccanico, meccanico ed elettricista.

A Ragusa domani al Teatro Tenda il “Gran Concerto di Capodanno” con la EuroSimphony Orchestra diretta dal maestro Terranova

L’Associazione Culturale ” L’Arte in Concerto” con la collaborazione del Comune di Ragusa per domani, nei locali del Teatro Tenda di Raugsa, con inizio alle 18, ha organizzato il ” Gran Concerto di Capodanno” con la EuroSimphony Orchestra diretta dal maestro Direttore monterossano Umberto Terranova. Alla manifestazione parteciperanno il soprano lirico Piera Grifasi ed il tenore Dario Adamo.

BASKET. IL BILANCIO DI FINE ANNO PER LA PASSALACQUA SPEDIZIONI RAGUSA

Consueta cena di fine anno per la Passalacqua Spedizioni Ragusa di basket che, ospitata nei locali del bar Savini, si è riunita con le due squadre di serie A e serie B, dirigenti, staff tecnico e medico e gli sponsor che stanno sempre vicini alla società e permettono di puntare sempre più in alto. Ricominciati, intanto, gli allenamenti, in vista di un mese nel quale si giocheranno gran parte degli obiettivi della formazione biancoverde.

ACATE. “IL CONCERTO D’INVERNO”: UN EVENTO CARICO DI EMOZIONI

Il Castello dei Principi di Biscari di Acate rivive antichi splendori grazie al “Concerto d’Inverno”, organizzato dall’Associazione Musicale, “Le piccole Grandi Note”, con la straordinaria regia della pianista,  Stefania Ruta, e con il Patrocinio del Comune di Acate. “Si è trattato di un evento di eccezionale valenza culturale ed artistica – sottolinea il Sindaco Franco Raffo-

M5S. “Il volto di Modica è veramente cambiato, peccato, però, che sia cambiato in peggio”

Anche il 2016 sta volgendo al termine ma per il Comune di Modica il tempo sembra essersi fermato. Ad affermarlo il M5S modicano secondo cui i problemi sono sempre gli stessi e in alcuni casi si sono, addirittura, aggravati. “Abbiamo iniziato l’anno 2016, denunciando lo strano fenomeno delle bollette ‘pazze’ e lo chiudiamo, purtroppo, con lo stesso problema che, nel tempo, si è aggravato sempre più. 

Scicli. Divieto di botti a Capodanno Sanzioni severe per chi trasgredisce

Con una ordinanza del vicesindaco Caterina Riccotti il Comune di Scicli ha fatto divieto all’uso dei cosiddetti “botti” in occasione del Capodanno 2017. E’ perciò vietato l’utilizzo di prodotti esplodenti,

Aeroporto. E’ un comisano non residente il nuovo presidente di Soaco

Salvatore Bocchetti, 41 anni, di Bologna ma originario di Comiso, è il nuovo presidente della Soaco, la società che gestisce l´aeroporto casmeneo “Pio La Torre”. Fumata nera per  l’amministratore delegato per il quale non c’è accordo. Per i prossimi cinque anni, dunque, sarà Bocchetti,

Ladri scatenati su tutto il territorio di Modica. Furto anche a Frigintini

In queste ultime settimane il territorio è sotto mira della microcriminalità con numerosi furti di vario genere, uno dei quali ha fruttato un “bottino” di circa 40 mila euro, in Contrada Mauto. Giovedì sera ignoti sono, invece, penetrati da una finestra nell’appartamento al primo piano di proprietà di A.C., in Via Gianforma e Frigintini. Hanno messo a soqquadro due stanze rubando qualche oggetto di oro,

Modica, il presepe della città alla Casa don Puglisi realizzato con 2000 bambini. Chi dona genera legami forti che rendono bella e coesa la città

Aperto domenica scorsa il “presepe della città” alla Casa don Puglisi di Modica preparato con due mila bambini, ora sono gli stessi bambini che lo visitano a guidare i genitori e a far emergere i vari significati. Ognuno intanto cerca la casetta che ha portato al termine dei laboratori sul cibo condiviso che rende ogni casa capace di avere porte per ospitare chi è solo e finestre per aprirsi al mondo.

Monterosso Almo. Successo del “Concerto di Natale”. Protagonisti la Corale San Giovanni Battista ed i ragazzi dell’Istituto “Capuana”.

Ha riscosso un grosso successo il ” Concerto di Natale” svoltosi mercoledì sera nella chiesa di San Giovanni Battista. Centinaia di persone hanno assistito per benfoto-2-10 un’ora e mezza allo spettacolo canoro e musicale offerto dalla brava Corale di San Giovanni Battista che assieme con gli alunni della scuola primaria di Monterosso Almo dell’Istituto Comprensivo ” Luigi Capuana ”

Modica. Conversazione con Giuseppe Leone, alla Galleria Lo Magno un incontro sulla fotografia

Giovedì 5 gennaio alle ore 19.00, nei locali della Galleria Lo Magno di Modica, adibiti per l’occasione a piccola sala per conferenze, il fotografo Giuseppe Leone incontrerà il pubblico per raccontare il proprio percorso artistico e commentare le immagini della mostra “Donne”, esposte nella galleria. Dialogherà con lui Caterina Magliulo, autrice del testo inserito nel catalogo della mostra.

“RAGUSA LATTE” VERSO LA CHIUSURA? PER CONFAGRICOLTURA LA LOTTA E’ APPENA INIZIATA: “VICENDA PARADOSSALE, PARE CI SIA UN BUCO DA 14 MILIONI DI EURO”

Confagricoltura Ragusa esprime tutta la propria solidarietà agli allevatori ex Ragusa Latte per la protesta contro le mancate remunerazioni dalla vendita del latte da parte della cooperativa. La vicenda è paradossale! Una cooperativa che fatturava più di 20 milioni di euro con circa 300 soci conferitori nel giro di pochi anni è ridotta sull’orlo del fallimento con un buco che pare sia di 14 milioni di euro e con 150 aziende, per lo più a conduzione familiare, costrette quasi alla chiusura per l’impossibilità di far fronte a debiti nei confronti di fornitori (sopratutto mangimifici).

Modica. “Percorsi, Conversazioni di filosofia con gli autori”: terzo appuntamento il 5 gennaio alle 18

Il terzo incontro del nuovo ciclo di “Percorsi”, che si terrà il 5 gennaio alle 18 presso l’Ente Liceo Convitto di Modica, vedrà la presenza di Sandro Vero, autore del libro “Il Mito Infinito”, che dialogherà con Diego Fusaro sul tema della macchina mitologica del capitalismo.

Per Capodanno torna in scena il Presepe Vivente di Monterosso Almo giunto alla sua 32° edizione. Più di 300 figuranti presenti.

Il presepe vivente di Monterosso Almo sarà riproposto anche nella giornata di Capodanno. Il quartiere Matrice, cuore antico del centro montano ibleo, tornerà apresepe-vivente1 pulsare grazie all’’attività degli oltre trecento figuranti dell’’ associazione “Amici del presepe” in grado di mettere in scena la trentaduesima edizione, tra le più memorabili del presepe vivente.

Vertenza Consorzio di Bonifica di Ragusa. I lavoratori torneranno in assemblea da lunedi prossimo

Facendo seguito alle precedenti note relative all’azione di protesta dei lavoratori del Consorzio di Bonifica 8 Ragusa, con grande senso di responsabilità i lavoratori all’unanimità hanno deciso di sospendere temporaneamente l’assemblea permanente per riprenderla a partire da lunedì 2 gennaio .
Tale decisione è stata assunta con grande sofferenza, vista la mancanza assoluta di risultati compreso il famoso “ minimo ristoro “ prima paventato e poi sfumato.

Piccolo Teatro Modica. “ IL MIRACOLO DI MARCELLINO” porta sul palcoscenico i grandi sentimenti: l’amore delle madri e l’amicizia vera

Ci sono immagini che molti di noi ci portiamo dentro, foriere di emozioni profonde. E alcune di queste sono, senza dubbio, legate ad un film in bianco e nero con protagonista un bambino dagli occhi grandi e dal sorriso dolcissimo. Il suo nome è Marcellino. Il nome Marcellino si completa, immancabilmente, con “pane e vino” e rimanda subito a quella storia. A quel film visto da bambini, ma che ancora viene riproposto di tanto in tanto magari durante il periodo di Natale. A quella storia semplice con protagonisti persone feriali,

In primo piano