Monthly Archives: novembre 2015

Vittoria, la Cassazione annulla, con rinvio alla Corte d’Appello, decreto sequestro beni

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio alla Corte dei Conti, il decreto emesso nel 2013 dal Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Ragusa, Salvatore Barracca, su proposta del Questore di Ragusa, di confisca dei beni nei confronti di Gaetano Tedesco, vittoriese di 55 anni, risultato fallito dal 1989, ed eseguito da parte di personale della Squadra Mobile, Carabinieri e Guardia di Finanza di Ragusa.

ChocoModica. La viabilità nei 4 giorni di festa. Scuole chiuse il 5 e il 7 dicembre

Nei giorni di ChocoModica 2015 risulterà cambiata la circolazione stradale per raggiungere il centro storico della città.
Sabato 5 dicembre dalle 17 alle 2, domenica 6 dicembre dalle 9 all’1, lunedì 7 dicembre dalle 17 alle 2 e martedì 8 dicembre dalle 9 all’1 non sarà possibile

Modica, consigliere Stracquadanio. Proposta al Sindaco e Amministrazione: “Piano commerciale e dehors nel Centro Storico.

Il centro storico della nostra città, comprendente Modica Bassa e Modica Alta, con i suoi numerosi monumenti rappresenta la perla del nostro turismo, pertanto oltre alle iniziative e agli eventi da programmare per animare il centro, è di fondamentale importanza potenziare i servizi per i turisti. Questo è quello che pensa il consigliere Giuseppe Stracquadanio, presidente della II Commissione Consiliare .

Riapre domani a Scicli il Secondo Circolo Terminati i lavori di adeguamento

Riaprirà domattina, martedì 1 dicembre, il Secondo Circolo didattico di Scicli, interessato da lavori di adeguamento alle norme di sicurezza e antincendio, portati a termine nei giorni scorsi. A darne notizia la commissione straordinaria del Comune di Scicli, al termine dei lavori che hanno permesso di rendere più sicura e idonea la struttura scolastica.

Modica e Ispica. Card Ticket, entro l’11 dicembre la manifestazione d’interesse dei commercianti

Il Distretto Socio-sanitario n. 45 ha indetto una manifestazione d’interesse per l’affidamento della fornitura di buoni spesa (card ticket), previa indagine di mercato. Il progetto (“Azione 2” del Piano di Zona 2010-2012 – L. 328: Card Ticket) coinvolge in particolare i Comuni di Modica e Ispica ed è finalizzato a rispondere alle crescenti richieste di aiuto sociale ai nuclei familiari o ai singoli cittadini che versano in difficoltà economiche tali da non consentire l’acquisto di beni di prima necessità.

Il problema degli studenti disabili iblei relazionato dalla Commissione Affari Sociali. Lorefice: «C’è la volontà comune di giungere ad una soluzione»

Resta ancora nel limbo la situazione degli studenti disabili della provincia di Ragusa, nonostante l’impegno profuso dalle famiglie e dalle associazioni che con numerosi incontri, più o meno ufficiali, hanno denunciato la delicata situazione nella quale vivono i giovani disabili degli istituti superiori. Una situazione stremante per i genitori, straziante per i figli. La parlamentare Marialucia Lorefice, membro della Commissione Affari Sociali, prosegue nel suo impegno politico-istituzionale nel cercare di risolvere l’empasse

GIORNATA DEDICATA ALLA SICUREZZA E LA QUALITÀ DELLE CURE PERCORSO FORMATIVO DI SVILUPPO DELLA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO ALL’INTERNO DEGLI OSPEDALI A CURA DELL’ ASP DI RAGUSA

Giovedì prossimo alle 8,30 presso la sala Avis di Ragusa, inizia il percorso formativo nel quale si presenteranno le attività svolte per il miglioramento della sicurezza delle cure, a partire dall’analisi sistemica di eventi significativi e dall’analisi proattiva di alcuni processi particolarmente critici.

La nave “record” continua a fare notizia a Pozzallo

Continua a fare notizia la nave record per lo scalo pozzallese. Definita infatti la tratta che la motonave Jilhan percorrerà ogni 12 giorni tra Pozzallo ed il porto di Gioia Tauro. Per la sua stazza e pescaggio la Jilhan batte le altre navi sinora ormeggiate presso la banchina di riva. Con i suoi 8 metri di pescaggio, 25 metri di larghezza e ben 163 metri di lunghezza, ha movimentato 180 container in soli 5 ore, attraverso la Sermi,

Modica, ladri rubano cioccolato e computer di Casa Don Puglisi

Hanno forzato una porta e si sono introdotti all’interno del negozio per la vendita di prodotti equo-solidali di Casa Don Puglisi di Corso Umberto a Modica i malviventi che la scorsa notte hanno rubato varie cose. E’ stato il gestore ad accorgersi, poco dopo l’una della notte, che la porta era aperta.

AL PORTO TURISTICO DI MARINA DI RAGUSA UN’ANTENNA A BASSA INTENSITA’ A TUTELA DELLE COSTE

Il progetto “Calypso”, finanziato con i fondi della programmazione Italia- Malta 2007-2003, che prevede il potenziamento del Sistema Hf, vede il coinvolgimento del Comune di Ragusa con l’installazione di una quarta antenna a bassa intensità presso il porto turistico di Marina di Ragusa. Già attivo dall’ottobre 2013, il Sistema Hf permanente ed operativo, costituito originariamente da tre antenne (una installata nell’area portuale di Pozzallo ed altre

L’albero della Pace a Palazzo San Domenico prologo a ChocoModica 2015

Sarà l’inaugurazione dell’albero della pace, venerdì 4 dicembre alle ore 10,30, nell’atrio di Palazzo San Domenico, sede del Comune di Modica, a fare da prologo all’apertura ufficiale di ChocoModica 2015. Gli alunni delle scuole dell’obbligo della città parteciperanno a questo evento scrivendo un messaggio, o un pensiero di pace che sarà appeso ai rami del grande pino al centro dell’atrio dello storico palazzo. Ospiti d’onore i bambini della scuola dell’infanzia Madre Curcio di Ispica nominati EXPO AMBASSADOR.

Scicli, Finiti i turni pomeridiani per i bambini del “ II Circolo”. I commissari hanno recepito un’istanza della Cgil

Gli alunni del “II Circolo” didattico di Scicli, che erano costretti dall’inizio dell’anno scolastico a frequentare la scuola di pomeriggio a motivo di lavori di adeguamento, domani 1 Dicembre, torneranno a frequentare le lezioni nell’orario mattutino. Questo era uno degli impegni assunti al termine dell’Assemblea, promossa dalla Camera del Lavoro e dalla Cgil di Ragusa, del 13 Novembre tenutasi a Scicli e che oggi ha già una risposta positiva.

Modica, Iniziati i lavori di pavimentazione stradale in Via Fontana e Scarducco Dente

Sono iniziati questa mattina i lavori di pavimentazione stradale della Via Fontana a Modica, nei tratti ammalo rati e più pericolosi per la viabilità. I lavori sono eseguiti dall’Impresa “Tomassello Group s.r.l.” di Belpasso. L’opera rientra nell’appalto di manutenzione straordinaria della pavimentazione di alcuni tratti di Corso Vittorio Emanuele, di Corso Santa Teresa, di Corso Nino Barone e di Via Roma.

Il modicano Orazio Ruscica rieletto segretario nazionale dello Snadir

IMG_6117Orazio Ruscica è stato eletto per la quarta volta segretario nazionale dello Snadir, il sindacato autonomo degli insegnanti di religione. L’elezione è avvenuta a conclusione del congresso dei delegati tenutosi lo scorso fine settimana a Rimini. Ruscica, di Modica, è stato tra i soci fondatori dell’organizzazione sindacale nata 20 anni fa. Ha ottenuto 132 voti su 133.

Modica, La Grande Guerra negli Iblei, a Palazzo Grimaldi una mostra dal 4 dicembre al 31 gennaio

La Fondazione Giovan Pietro Grimaldi, il Liceo artistico dell’Istituto di istruzione superiore Galilei-Campailla e il Museo della Memoria, con il patrocinio del Comune di Modica, commemorano il centenario della prima guerra mondiale con una mostra documentaria dal titolo “La Grande Guerra negli Iblei. Storia, arte, memoria”, allestita a Palazzo Grimaldi dal 4 dicembre al 31 gennaio 2016 (inaugurazione venerdì 4, ore 10.30; visite tutti i giorni ore 9.00-13.00 e 16.00-20.00).

Domenica di paura per l’incendio di una bombola a Monterosso Almo

Ieri verso le 17,30, in via Trento a Monterosso Almo è stata sfiorata una tragedia. Una bombola di gas, a cui era attaccata una stufetta, che stava per prendere fuoco è stata lanciata fuori dall’abitazione dal proprietario, grazie sia alla sua prontezza di riflessi che al suo coraggio, e dopo qualche minuto è esplosa . Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

La Polizia di Stato, chiude “casa a luci rosse” a Pozzallo. Denunciato il proprietario di casa per favoreggiamento

La Polizia di Stato, continua l’attività di contrasto alla prostituzione in provincia di Ragusa, questa volta a Pozzallo è stata individuata un’abitazione di un pensionato che, come da lui stesso dichiarato, “arrotondava”. La Squadra Mobile è stata informata da alcuni residenti della zona che avevano notato uno strano via vai nell’abitazione e pertanto immediate sono state le indagini. Predisposto il servizio, si appurava che all’interno dell’abitazione vi fossero 3 donne rumene che si prostituivano lì da settimane.

LA POLIZIA DENUNCIA PER FURTO AGGRAVATO UN VENTENNE MODICANO SORPRESO A RUBARE NEL CENTRO COMMERCIALE “LA FORTEZZA”.

La Polizia di Modica ha denunciato in stato di libertà per furto aggravato un ventenne modicano incensurato, sorpreso a rubare alcuni capi di abbigliamento nel centro commerciale “La Fortezza”. Il giovane nelle ultime settimane si era spesso recato presso il negozio di abbigliamento “H&M”, dove si soffermava per parecchio tempo, andando poi via senza acquistare nulla.

L’associazione Ragusa Digitale ospiterà #GaranziaHack!

Ragusa Digitale, associazione nata nel 2014 con l’obiettivo di valorizzare la cultura digitale nell’ambito della provincia iblea, è stata selezionata ad ospitare #GaranziaHack!, iniziativa promossa dal programma nazionale Garanzia Giovani. L’associazione, che per l’occasione ha sottoscritto una partnership con la Camera di Commercio di Ragusa, avrà il compito, in qualità di host, di organizzare la gestione di spazi e servizi necessari ad un adeguato svolgimento del concorso.

I Carabinieri di Santa Croce Camerina arrestano scafista tunisino.

I militari della Stazione carabinieri di Santa Croce Camerina hanno arrestato un giovane tunisino per il reato di favoreggiamento pluriaggravato dell’immigrazione clandestina. Mouhamed Ali’ Rami, 23 enne tunisino, celibe, clandestino, è stato rintracciato a Santa Croce presso l’abitazione del fratello, che è invece regolare sul territorio nazionale ove vive e lavora da anni.

In primo piano