Monthly Archives: ottobre 2015

Consenso per donare gli organi. Modica, muore prima del prelievo giovane migrante siriano. Don Lorefice gli da l’estrema unzione

sala operatoria

I familiari avevano dato il consenso per la donazione degli organi ma all’atto della constatazione della morte cerebrale è sopravvenuto l’arresto cardiaco e tutto è sfumato. Sono state ore intense nella divisione di Rianimazione dell’Ospedale Maggiore, dove era stato ricoverato un 22enne siriano, uno dei migranti approdati ultimamente al Porto di Pozzallo. Le lacrime del neo arcivescovo di Palermo, Mons. Corrado Lorefice,

Pallavolo B-2 M: La Volley resta a punteggio pieno, Augusta battuta

image

Ancora un 3-0 per la Volley Modica che dopo la pausa in campionato ricomincia da dove aveva lasciato due settimane fa. Punteggio pieno, la casella dei set persi ancora a zero e progressi continui che si notano chiaramente. Va tutto alla grande quindi per la società del presidente Cataldi.

Ragusa, Manifestazione provinciale su sviluppo, lavoro e legalità” “Non più divisioni. Sindacati e rappresentanze datoriali unite per il riscatto della Sicilia”

I partecipanti alla manifestazione

Non è il tempo delle divisioni. Il sindacato unitario Cgil,Cisl,Uil unitamente alle forze datoriali deve iniziare a edificare una nuova esperienza per affrontare, attraverso la costruzione di un tavolo permanente e di una giornata di lotta fortemente simbolica, la crisi siciliana e del territorio ibleo.
Su questo nuovo fronte Cgil,Cisl e Uil hanno trovato un deciso e convinto comune denominatore, condiviso anche dalla rappresentante di Confindustria Ragusa, Giusi Migliorisi, seduta in prima fila.

Una navetta per il cimitero di Scicli. L’1 e il 2 novembre

cimitero scicli

L’1 e il 2 novembre il Comune di Scicli assicurerà un servizio di bus navetta per consentire ai cittadini di raggiungere il cimitero. Il servizio sarà assicurato con mezzi e personale del Comune. La navetta partirà da piazzale delle Olimpiadi, davanti lo stadio Scapellato, farà tappa al chiosco di piazza Italia e raggiungerà il cimitero di contrada Mendolilli.

Lettera aperta al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale: “Difendiamo Modica dai saccheggi statali”

Il Movimento 5 Stelle di Modica esprime la propria preoccupazione circa la prossima chiusura dell’ufficio dell’agenzia delle entrate di Modica. Questa chiusura, altro non è che l’ennesimo smacco per la città, dopo le chiusure del Tribunale, del Carcere, della condotta agraria e dell’esattoria. Sarà l’ennesima chiusura che comporterà disagi e maggiori costi per i cittadini di Modica, ma anche di Scicli, Pozzallo ed Ispica. Sarà ancora un accentrarsi di uffici nei soli capoluoghi di provincia (ma non si volevano abolire?) ed un impoverimento economico e sociale delle altre cittadine.

Camera del Lavoro Modica: Cooperativa sociale “Insieme per la Vita”. Richiesta incontro per mancati stipendi.

camera del lavoro

La cooperativa sociale “Insieme per la Vita”, che gestisce, a Modica, una Comunità Alloggio per Minori, da diversi mesi non paga i propri dipendenti e ha accumulato notevoli debiti da lavoro nei loro confronti, al punto che essi vantano emolumenti per almeno 7 mensilità. La Camera del Lavoro di Modica, in diverse occasione, si è fatta promotrice di momento di confronto con la cooperativa,

Calcio, Eccellenza. Forza Calcio Messina – Modica rinviata a mercoledì per i noti problemi idrici che hanno colpito la città

preparazione modica calcio

Rinviata a mercoledì prossimo la trasferta del Modica in trasferta a Messina  dove al “Celeste” i rossoblù dovranno cercare punti per muovere la classifica. La gara è stata rinviata per i noti problemi di natura idrica che hanno colpito l’intera città a causa delle frane che hanno bloccato i rifornimenti idrici, impedendo dunque anche lo svolgimento dell’incontro. 

Nuovi collegamenti ferroviari Palermo-Siracusa e Palermo-Modica

treno regionale

Da dicembre prossimo partiranno i collegamenti ferroviari Palermo-Siracusa e Palermo-Modica.
Il via ai nuovi collegamenti avverrà a dicembre, quando entrerà in vigore l’orario ferroviario aggiornato. «Stiamo preparando queste novità nei collegamenti tra il capoluogo e altre parti della Sicilia – ha detto a «Ditelo a Rgs» il direttore Trenitalia Regionale Sicilia, Maurizio Mancarella, -.

L’opposizione al consiglio comunale di Modica: “Lasciare Piazza Matteotti come luogo di centralità dei cittadini”

piazza matteotti

“A Modica ciò che resta dello spazio pubblico è qualcosa che ha già perso da tempo la sua identità poiché si propone come estensione dello spazio commerciale”. Lo denunciano i consiglieri comunali di opposizione Carmelo Cerruto, Giovanni Spadaro, Andrea Caruso, Vito D’Antona, Ivana Castello e Michele Colombo secondo i quali da qualche giorno circola in città la notizia che l’amministrazione, d’ accordo con l’associazione commercianti, propone di ritagliare aree da destinare ad intrattenimento. “ Non siamo d’accordo.

Modica, Partito il servizio di assistenza igienico sanitaria per gli alunni disabili

Rita Floridia

E’ cominciato questa settimana il servizio di assistenza igienico sanitaria per gli alunni disabili e l’assistenza all’autonomia e comunicazione. I servizi sono affidati alla Cooperativa Sociale Turi Apara che si è aggiudicata la gara d’appalto superando la concorrenza di altre 15 offerte. Sei giorni a settimana, cinque nelle scuole a settimana corta, 48 studenti modicani, usufruiranno di questi importantissimi servizi che miglioreranno decisamente la qualità del loro ‘inserimento sociale e apprendimento.

Boxe, il pozzallese Iozia vince ad Assisi e prepara la strada per gli europei

iozia rtm

Ci riprova di nuovo Chico e questa volta arriva agli europei di boxe dopo aver conquistato l’oro a Santa Maria degli Angeli ad Assisi, presso la Scuola Sovrintendenti di Polizia, contro la Moldavia. Presso il Centro Nazionale di Pugilato è infatti salito sul podio dorato il giovane pugile pozzallese Francesco Iozia, spianandosi la strada per i prossimi campionati d’ Europa che si terranno in Polonia dal 19 al 29 novembre prossimi.

Vittoria, nasce l’Associazione culturale “factori”. Taglio del nastro per la prima collettiva d’arte

alcuni dei componenti dell'associazione Factori

E’ proprio il caso di dire: “buona la prima”! Taglio del nastro venerdì 30 ottobre per l’associazione culturale “Factori” (che si trova a Vittoria in via Principe Umberto 147. Le aspettative sono state ampiamente ripagate. Dopo tre mesi di duro lavoro per far diventare i locali un’ottima location per le esposizioni di quadri, fotografie e opere varie la risposta degli appassionati dell’arte e di curiosi

SCOGLITTI. I CARABINIERI ARRESTANO UN SORVEGLIATO SPECIALE

mansour mouez cl. 82

Prosegue l’attività di controllo del territorio, finalizzata a prevenire e reprimere i reati, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Vittoria che, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno riconosciuto e fermato un pregiudicato che si trovava in macchina con un connazionale mentre transitava in Contrada Esperia: per Mansour Mouez, 32enne tunisino sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di Acate sono scattate così le manette.

Commemorazione dei defunti. Il Sindaco di Modica dispone il servizio AST gratuito

autobus_ast

Domenica 1 e lunedì 2 novembre in occasione della Commemorazione dei defunti, il Comune di Modica, in accordo con l’Ast ha disposto il servizio per il Cimitero con capolinea dei bus navetta da e per il cimitero di Modica nel modo seguente: Via Lata – Modica Alta, dove è prevista la doppia linea il 2 novembre, Piazza Corrado Rizzone, Modica Bassa, Quartiere Sorda e Via Nazario Sauro (Dente)

Carabinieri, servizio a largo raggio a Santa Croce Camerina

Ieri sera a Santa Croce Camerina i militari della Compagnia carabinieri di Ragusa, Nucleo operativo e Radiomobile, e delle stazioni Carabinieri di Santa Croce e Marina di Ragusa hanno svolto uno specifico e mirato controllo delle persone e dei mezzi in centro, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere. Centro dei controlli sono state prioritariamente le vie Caucana e Rinzivillo

Legalità e internet sicuro. La Polizia di Ragusa tra i banchi di scuola

1

Prosegue la serie di incontri nelle scuole avviata dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ragusa per affrontare i temi del rispetto delle regole, del principio di legalità, del bullismo e del cyberbullismo. L’età di chi si affaccia al mondo di internet e alle sue insidie si abbassa sempre più e per questo motivo la Polizia di Stato ha iniziato un percorso di prevenzione rivolto ai più piccoli per educarli al rispetto degli altri da ogni punto di vista.

Ragusa. Visita del Governatore del Distretto 108YB Sicilia ai Clubs Lions della Zona 19

lions_club_logo

Nella sala conferenze di Villa Carlotta a Ragusa questo pomeriggio, il Governatore del Distretto 108YB – Sicilia Francesco Freni Terranova incontrerà per la visita amministrativa i Clubs della Zona 19, composta da Ragusa Host, Modica, Scicli Plaga Iblea e Ragusa Valli Barocche New Century. Il Governatore si vedrà con i presidenti ed i rispettivi direttivi dei Clubs :

Dipendente “infedele” di un supermercato di Ragusa. Usava buoni pasto e buoni sconto per la cocaina

polizia ragusa

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – ha individuato un dipendente di un supermercato di Ragusa che aveva escogitato un sistema per impossessarsi di denaro contanti sostituendolo con buoni pasto e buoni sconto per acquistare cocaina. Il 34 enne era uno dei responsabili di un supermercato che poco tempo fa aveva avviato una campagna promozionale per i clienti fidelizzati. I clienti che facevano una spesa consistente ricevevano buoni sconto di 2 euro per i successivi acquisti.

Modica Alta. Investito 80 enne in Piazza Gesù. Prognosi di quindici giorni

comando polizia municipale 002

Un pedone è stato investito ieri in Piazza Gesù a Modica Alta. L’uomo, modicano di 80 anni, stava attraversando la strada quando è sopraggiunta un’autovettura Renault Kangoo condotta da un 50enne che lo ha investito. L’ambulanza del 118 ha provveduto a trasportare il ferito all’ospedale Maggiore dove i medici del pronto soccorso, dopo gli accertamenti, lo hanno ricoverato con una prognosi di quindici giorni, salvo complicazioni.

Mercato ortofrutticolo di Comiso. Assenza: “Il Sindaco è inesistente”

giorgio-assenza

“Che Sindaco e giunta fossero inadeguati ad amministrare la città era un dato di fatto, assodato da tempo. Non credevamo lo fossero fino a questo punto”. Lo dice l’on. Giorgio Assenza che replica alle dichiarazioni “di un Sindaco che definire inesistente è un eufemismo”. “Accade a Comiso – continua Assenza – che il Mercato ortofrutticolo in preda alla totale anarchia e il Sindaco della città dichiara candidamente di non saperne nulla, perché ‘nessun operatore lo ha mai informato’.

In primo piano