Monthly Archives: maggio 2015

Centro di Pronta Accoglienza di Pozzallo. La Società Cooperativa “Azione Sociale” ha vinto il nuovo appalto

La Società Cooperativa “Azione Sociale” è risultata affidataria del Servizio del Centro di Pronta Accoglienza di Pozzallo. Ora bisognerà esperire le procedure per il trasferimento al nuovo soggetto dei lavoratori, attualmente in forza nella Coop. “Luoghi comuni”. Per questo la Cgil ha chiesto la convocazione urgente di un apposito incontro tra le parti,

UN SUCCESSO LE TAPPE D’ESORDIO NELL’AREA IBLEA DEL GIRO D’ITALIA FERRARI. LA CAROVANA ROSSA E’ STATA A MODICA E RAGUSA

E’ il rosso che piace. Il rosso che non ha eguali. Senza imitazioni. E’ lo stesso rosso che ha avuto modo di impazzare, ieri, lungo le strade dell’area iblea. Il rosso Ferrari ha acceso gli entusiasmi degli appassionati di motori ma anche degli ammiratori di ciò che è bello. E le auto della fabbrica di Maranello sono senz’altro un capolavoro di tecnologia che suscitano consensi bipartisan. E’ stato questo il leit motiv della tappa d’esordio del Giro d’Italia Ferrari che, per la prima volta, ha preso il via dal territorio della provincia di Ragusa.

AISO, ieri a Palazzo Grimaldi di Modica la giornata conclusiva del convegno nazionale di studi

Si è concluso ieri a Palazzo Grimaldi a Modica il convegno nazionale sui “Nuovi percorsi per la storia orale e le fonti orali: la ricerca in Sicilia”, organizzato dall’Associazione italiana di Storia orale (AISO) con il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Catania e la Fondazione Giovan Pietro Grimaldi, che ha riunito prima a Catania e poi a Modica storici e scienziati sociali provenienti da tutta l’Italia.

Corte dei Conti d’Appello. Condannato al risarcire la Regione un albergatore di Modica

La Corte dei Conti, Sezione Giurisdizionale d’Appello, ha condannato il modicano G.G., 49 anni, difeso dall’avv. Giambattista Schininà, a risarcire la Regione Siciliana della somma di 55.780,71 euro, oltre alla rivalutazione monetaria (da calcolarsi con decorrenza dal 2 ottobre 2007 e sino alla data di pubblicazione della sentenza), agli interessi legali maturandi(decorrenza dalla data di pubblicazione e sino al soddisfo del credito erariale), e alla rifusione, in favore dello Stato, delle spese per i due gradi di giudizio, quantificate, a tutt’oggi, in 971,96 euro.

A Pozzallo sbarcano quasi mille migranti. 200 sono minori. Il sindaco: “Impossible ospitali tutti”

Nuovo sbarco sulle coste pozzallesi. Un maxi sbarco di 992 persone. Quasi tutti eritrei, con 90 donne e circa 200 minori. Un gruppetto è stato isolato dalla scientifica e dai militari della marina per avviare degli interrogatori per cercare di individuare possibili scafisti. Sono arrivati con la nave Spiga della Marina Militare, che li avrebbe intercettati nel Mediterraneo su più imbarcazioni. Per ore sono rimasti in rada a meno di un miglio dalla spiaggia Pietrenere, trasbordati a gruppi di trecento sul rimorchiatore locale. Tutti versavano in discrete condizioni.

S.Croce Camerina. Omicidio Loris, la procura verso il rito immediato per Veronica Panarello

La Procura di Ragusa incassa il terzo «via libera» sulle indagini per la morte di Loris Stival, il bimbo di otto anni trovato morto in un canalone a Santa Croce Camerina il 29 novembre scorso. Dell’omicidio è accusata Veronica Panarello, la ventiseienne mamma del piccolo Loris. Il collegio della Cassazione presieduto da Arturo Cortese,

Individuato ed arrestato il pirata della strada che ha investito stanotte due ragazze a Marina Marza. E’ un ispicese ed era ubriaco

E’ stato rintracciato ed arrestato il pirata della strada che la scorsa mattina, intorno alle quattro, ha investito due 28enni pozzallesi mentre attraversavano la strada. F.V., ispicese di 37 anni, era alla guida della sua Peugeot 205. Stava percorrendo la S.P. 46, giunto in prossimità del Pub “SODA”, sulla Marina Marza-Pozzallo, verosimilmente a causa del suo stato di ebbrezza alcolica, perdeva il controllo del veicolo, travolgendo le due pozzallesi, V.C. e S.C..

Marina Marza. Soccorso dai carabinieri motopescheccio in difficoltà nei pressi dell’Isola dei Porri

Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di specifico servizio di controllo lungo la fascia costiera della contrada Marina Marza di Ispica, i Carabinieri della Motovedetta CC 813 di Pozzallo, hanno soccorso nei pressi dell’Isola dei Porri, un motopeschereccio lungo sette metri, della marineria di Pozzallo timonato da S.F., pozzallese, rimasto in balia delle onde, a seguito di un guasto al motore.

Due ragazze investite sulla Pozzallo-Marza da un pirata della strada. Una è in fin di vita

Due ragazze sono state investite mentre attraversavano la strada sulla litoranea Marina Marza-Pozzallo. Una è in condizioni disperate. E’  il bilancio del gravissimo incidente stradale avvenuto nella tarda nottata di sabato, poco distante da un noto locale dal quale la giovane era appena uscita. Le due giovani sono state travolte da un’auto pirata mentre attraversavano la strada.

La cultura dello spreco in una società sempre più povera

In tutte le società, in ogni periodo storico, la povertà non è stata mai completamente assente; mai però dal periodo post-bellico aveva assunto proporzioni allarmanti come quelle che si registrano negli ultimi sette/otto anni,periodo in cui la crisi economica mondiale ha creato più vittime della povertà delle due guerre mondiali.

Elicottero alla ricerca di un uomo scomparso a Modica. Il ripetitore di Monserrato ha agganciato il suo cellulare

Un uomo di 67 anni, Giorgio Floridia, ex carrozziere, è scomparso da casa. Dal primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Modica, hanno attuato il piano di ricerche di persone scomparse, e allo stato attuale, circa 20 Carabinieri coadiuvati dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Modica e dalla Protezione Civile che ha inviato anche cani molecolari,

Amministrative a Ispica. Ecco tutti i nomi e le liste. Si vota fino alle 15 di lunedì

Si vota solo a Ispica, per le Amministrative 2015. Finisce il duplice mandato del sindaco Piero Rustico, non più candidabile. Ecco i nomi dei candidati al COnsiglio Comunale inseriti nelle sedici liste presentate. Si vota fino alle 15 di lunedì primo giugno.

Berlusconi sbaglia comizio e a Segrate sostiene il candidato di centrosinistra

Incredibile gaffe alla vigilia del voto ieri per Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia ha sbagliato comizio e a Segrate si è ritrovato a sostenere il candidato di centrosinistra, Paolo Micheli. Che oggi su Facebook racconta divertito il siparietto e ironizza: «Dopo l’endorsement del Cavaliere posso dire che è fatta». A riportare il curioso incidente sulla bacheca Fb del candidato di centrosinistra alcuni sostenitori ieri presenti a Segrate, nel milanese, per la chiusura della campagna elettorale di Micheli.

Pozzallo, in Piazza delle Rimembranze installato defibrillatore automatico esterno

Installato da alcuni giorni in città, in piena Piazza delle Rimembranze, quale triovo di numerosi cittadini e sede di varie manifestazioni un defibrillatore automatico esterno donato dal 118 al Comune di Pozzallo. La cassettina, sul lato destro della piazza, contiene infatti un defibrillatore che potrà essere usto senza remore, infrangendo il vetro, da chi ha le competenze in caso di necessario soccorso. A dare l’ok per l’installazione il primo cittadino Luigi Ammatuna

Modica. Progetto “Eliminate”. Kiwanis, Comune e Ctcm suggellano a Expò il patto di combattere il tetano neo natale nel mondo

Si titola progetto “Win Win” che il Kiwanis International, il Comune di Modica e il Consorzio del Cioccolato artigianale di Modica hanno illustrato stamane nello studio all’aperto del Cluster del Cacao e del Cioccolato davanti a 250 delegati del club service provenienti da ogni parte del mondo in occasione dei cento anni del Kiwanis club.

Modica, Corso Umberto chiuso(Giro d’Italia Ferrari e riprese Commissario Montalbano). Commercianti inviperiti

Commercianti inviperiti per la chiusura del primo tratto di Corso Umberto a Modica, oggi, dalle 10 e fino alle 20. La categoria si è fatta promotrice di una petizione con la quale esprime disappunto e sconcerto. La chiusura è stata dettata dall’arrivo del Giro d’Italia delle Ferrari, annunciato dalle 10 ma nei fatti arrivate molte ore più tardi, praticamente nel primo pomeriggio. “Non solo non è stata comunicata nei tempi idonei a noi commercianti – si legge nella nota –

Ragusa. Al via questa mattina “Moto storiche nel barocco ibleo”. Domani di scena la Roccazzo-Chiaramonte

Il trionfo dell’autentico. E’ il leit motiv che emerge dall’edizione numero undici di “Moto storiche nel barocco ibleo” che ha preso il via questa mattina da via Roma, nel cuore di Ragusa superiore. Sono cinquanta gli equipaggi, presentatisi ai nastri di partenza, provenienti da varie parti della Sicilia. Ce ne sono anche sei che arrivano dall’isola di Malta, quattro dalla provincia di Reggio Emila e uno dalla Toscana.

Modica. Approvata dal Ministero dell’Interno la nuova pianta organica.

La Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali ha comunicato al Sindaco di Modica che nella seduta del 21 maggio scorso è stata approvata la deliberazione della Giunta Municipale relativa alla rideterminazione della dotazione organica comunale in attuazione degli inviti formulati dalla stessa commissione. Un segnale positivo, dichiara il Sindaco Ignazio Abbate, in attesa dell’approvazione del piano di riequilibrio finanziario.

ISPICA. AVVIATA LA PROGETTAZIONE DEI LAVORI DI “MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DI STRADE ED AREE INTERNE AL CENTRO URBANO”

Con suo provvedimento n. 30 del 21 maggio scorso, il sindaco di Ispica Piero Rustico ha nominato quale Responsabile Unico del Procedimento per l’intervento denominato “Manutenzione e sistemazione di strade ed aree pubbliche interne al centro urbano” il geom. Gaetano Gennaro – Istruttore Direttivo Tecnico – in atto Capo Settore “Lavori Pubblici” del Comune. Come compensazione relativa alla costruzione di un impianto fotovoltaico in Contrada Roselle, l’importo dei lavori è interamente finanziato dalla Sunedison Sicily 006 s.r.l.,

SANTA CROCE CAMERINA: CONTROLLO DEL TERRITORIO, ARRESTATO UN ALBANESE EVASO DAI DOMICILIARI

Prosegue senza sosta l’attività di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ragusa, specie nelle ore serali e nelle zone rurali e periferiche del territorio di competenza. In particolare, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati al contrasto di reati predatori e di verifica che i soggetti sottoposti a misure diverse dalla detenzione in carcere rispettino gli obblighi prescritti,

In primo piano