ModicAltArte ai nastri di partenza. Artisti da tutto il mondo per le “rue”di Modica Alta

0
147

altarte festivalAi nastri di partenza la terza edizione al AltArte, festival degli artisti di strada. L’organizzazione dell’evento, che vede protagonisti il consorzio commerciale naturale Francavilla e il patrocinio del Comune di Modica, punta a far rivivere il centro storico di Modica Alta, sabato 15 e domenica 16 giugno sino a notte. La direzione artistica è un ritorno al passato visto che è stata affidata ad Andrea D’Amico autore della prima e fortunata edizione.
La manifestazione di quest’anno registra un salto qualitativo di consistente interesse: la internazionalizzazione degli artisti ( venti gruppi per 40 artisti) e tra questi, cileni, argentini, francesi, inglesi e naturalmente siciliani con una forte impronta femminile che si alterneranno con originalissime esibizioni tra le vie e le “rue” nel cuore storico di Modica Alta.
Domenica 16 giugno è,invece, una giornata dedicata ai bambini con il claim: “AltArte baby”.
Il tableau vivant avrà come palcoscenico uno spazio enorme: tra Piazza Santa Teresa e Piazza San Giovanni dove la sera del 16 giugno ci sarà il gran galà di mezzanotte. Il cibo di strada punteggerà gli angoli di enogastronomia della tradizione gli angoli più caratteristici di quel territorio. Chiese, monumenti e siti culturali aperti al pubblico sino a tarda ora con l’assistenza di guide turistiche. Bus navetta funzioneranno,come di prassi, da piazzale Falcone – Borsellino e dall’ex Foro Boario per Modica Alta.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome