Buone notizie per il Centro Risvegli Ibleo. La struttura sanitaria avrà specialisti per pazienti in stato vegetativo

0
27

Un altro tassello importante è stato posto sul cammino, giunto quasi al termine, per la realizzazione del Centro Risvegli Ibleo a Ragusa. E’ giunta notizia che, dopo la firma dell’ex manager Ettore Gilotta, la struttura avrà i primi specialisti che seguiranno i pazienti in stato vegetativo, qualcuno già ospite nell’ospedale G.B.Hodierna di Ragusa.
“Si tratta di un passaggio fondamentale per il nostro progetto – afferma il presidente Associazione Onlus Centro Risvegli Ibleo, Camelo Tumino. Credo che le eccellenze che verranno a dare la loro professionalità, non fanno altro che arricchire sempre più di credibilità il protocollo già firmato per l’avvio del progetto. Pertanto mi ritengo fiducioso per il futuro anche per gli ultimi passaggi burocratici che renderanno realizzabile tutta la struttura.”

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome