Share

Sopralluogo dei vertici di Poste Italiane stamane a San Giacomo per esaminare la problematica del mancato recapito della corrispondenza ai residenti nella frazione ragusana. La lamentela è stata infatti prontamente raccolta dal Sindaco Nello Dipasquale e dal collaboratore del sindaco per le problematiche della frazione, consigliere Mario Chiavola.
Il primo cittadino ha infatti indirizzato una nota ai vertici regionali di Poste Italiane che ha prontamente risposto. Oggi infatti, come detto, è stato effettuato a San Giacomo un sopralluogo da parte del Responsabile recapiti della Sicilia Orientale, dr. Vincenzo Accardi e dal responsabile recapiti della provincia di Ragusa, sig.ra José Marina, accompagnati dal consigliere comunale Chiavola.
I rappresentanti di Poste Italiane dopo aver verificato la situazione, hanno deciso di risolvere la questione segnalata installando in una zona determinata delle cassette modulari ed assegnando alle famiglie che ne faranno richiesta le chiavi per il ritiro della corrispondenza. La soluzione individuata è stata comunicata al Sindaco Nello Dipasquale nel corso di un incontro che il dr.Accardi e la sig.ra Marina di Poste Italiane hanno avuto nella tarda mattinata al Comune.
Il primo cittadino ha espresso il segno di gratitudine nei confronti di Poste Italiane che – ha sostenuto – “a differenza di altre società è prontamente intervenuta per dare una soluzione alla problematica sollevata”. Un ringraziamento particolare il Sindaco lo ha anche indirizzato al consigliere comunale Mario Chiavola per avere seguito da vicino l’intera vicenda.

Print Friendly
Share