Share

Oltre che di Bandiera Blu, dal 2012 Pozzallo si può fregiare anche del titolo di città del Libro. Il riconoscimento viene assegnato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e valorizza le iniziative svolte nel Comune di attività di promozione alla lettura. La giuria nazionale ha preso atto delle iniziative svolte dalla Biblioteca Comunale, in particolare nel maggio 2010 in occasione della Giornata Nazionale della Lettura con il “Piovono libri”, ed ha espresso giudizio positivo che dà diritto al Comune di Pozzallo di fregiarsi del titolo di Città del Libro, ciò consente di essere inseriti nella Guida on line delle città del libro, di cui fanno parte nel nostro territorio soltanto Modica e Noto. Il riconoscimento è un ulteriore tangibile segno di una politica culturale perseguita dall’Amministrazione Sulsenti negli ultimi cinque anni: pubblicazione di volumi di storia locale, sviluppo dell’attività teatrale, rilancio delle attività di lettura, incontri e scambi culturali Firenze-Pozzallo, presenza attiva nelle manifestazioni nazionali dal giorno della Memoria al 150 dell’Unità d’Italia, Università della Terza età, istituzione del Liceo Scientifico.
“Siamo orgogliosi per questo riconoscimento – ha commentato il Sindaco Sulsenti – che ci perviene a livello nazionale e testimonia la serietà con cui la nostra amministrazione si è impegnata nel settore culturale. Un ringraziamento va espresso al dott. Bella, dirigente del settore, al Direttore della Biblioteca Giancarlo Sessa ed all’assessore alla Cultura Attilio Sigona”.

Print Friendly
Share