Archivio giornaliero: 19 febbraio 2012

LA TELEVISIONE, STRUMENTO DI CRESCITA CULTURALE O LABORATORIO FINALIZZATO ALL’INCREMENTO DELLA SCURRILITA’? La riflessione di Ballarò

Ci fu un tempo, neanche tanto remoto, che quando ci si approcciava alla televisione, lo si faceva con la consapevolezza di fruire d’informazioni che altrimenti non ci sarebbero pervenute, di vedere un film che anche se datato non avevamo avuto la possibilità di conoscere, di ampliare le nostre conoscenze grazie alla messa in onda di qualche programma culturale. Sebbene la televisione rimanga ancora ad oggi il principale strumento d’informazione e di svago di cui le famiglie italiane si avvalgono, non può non rilevarsi una degenerazione dello stile e della proposta culturale di questo mezzo.

Incidente stradale a Modica. Si scontrano due donne. Entrambe ferite

Incidente della strada con due donne coinvolte in in Via Cava Gucciardo Torre Cannata. . M.B., 49 anni, di Rosolini, alla guida di una Volkswagen Golf, si è scontrata con una Nissan Micra condotta dalla modicana G.F. 62 anni. Entrambe sono state trasportate al Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore dove la più grave è risultata la donna di Modica che ha riportato contusioni e traumi guaribili in venti giorni. L’altra ferita se la caverà in sette giorni. Sul luogo del sinistro è intervenuto il Nucleo di Pronto Intervento della Polizia Municipale per stabilire l’esatta dinamica.

IblaMask 2012, assessore Barone: “Giunta alla quarta edizione, la manifestazione ha registrato la migliore affluenza di pubblico”.

Grande soddisfazione viene espressa dall’assessore allo Spettacolo e Politiche giovanili Francesco Barone in merito alla manifestazione IblaMask, svoltasi sabato nel quartiere barocco di Ragusa.
“Con un minimo contributo da parte del Comune, poco più di 2mila euro – dice l’assessore Barone – è stato possibile realizzare, per il quarto anno consecutivo, un’iniziativa che ha avuto un forte consenso di pubblico”.

Confcommercio: Ibla mask”, Giannone (Antica Ibla): “Un successo l’iniziativa di ieri che ha permesso agli operatori commerciali di lavorare al meglio”

Il presidente del Centro commerciale naturale “Antica Ibla”, Luciano Giannone, esprime il proprio personale ringraziamento all’Amministrazione comunale, nella persona del sindaco Nello Dipasquale e dell’assessore allo Spettacolo, Francesco Barone, per la piena riuscita della manifestazione “Ibla Mask” tenutasi ieri a Ibla.

Bit Milano: Maria delle Milizie rende omaggio alla Madonnina Scicli ospite dello stand della Provincia Regionale di Ragusa

Maria Santissima delle Milizie ha reso omaggio alla Madonnina. Proiettato, durante la Bit di Milano, il documentario che Alessia Scarso ha realizzato per conto del Comune di Scicli per raccontare la festa della Madonna a cavallo, l’unica Vergine guerriera della Cristianità.

Calcio, Eccellenza girone B: Si blocca il momento favorevole del Modica. Il Comiso s’impone per tre a due

Il Modica, galvanizzato dalla successione positiva di risultati, prova a proseguire su questa scia nel derby ibleo contro il Comiso, squadra scavalcata proprio la scorsa settimana in classifica. Rossoblù privi di Teriaca, squalificato, speravano nel risultato positivo.

I co.co.pro. all’Ato Ambiente Ragusa. La posizione di Giovanni Lunetta

“Se quella del PD viene definita dal SEL “foga moralizzatrice” come definire la posizione del neo Vice Presidente del Collegio Liquidatori ATO?”. Sulla vicenda si registra l’intervento di Giovanni Lunetta intervendo sulla vicenda di Ato Ambiente Ragusa.

Scicli, un film per raccontare Piero Guccione

Ha debuttato a Catania, al cinema Ariston, la prima delle quattro anteprime siciliane di “Piero Guccione, verso l’infinito”, il film-documentario che il regista indipendente Nunzio Massimo Nifosì ha dedicato al maestro di Scicli e alla sua “Poesia picta”.

“Cardiologie aperte 2012″. Successo dell’iniziativa al “Maggiore” di Modica

Sono stati risultati lusinghieri quelli che ha ottenuto l’iniziativa “Cardiologie aperte 2012” che ha coinvolto anche l’Ospedale Maggiore, promossa dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri. Ieri, nelle cinque ore previste(9-14) l’Unità Operativa di Cardiologia diretta dal dottore Vincenzo Spadola,

Munizioni e armi in casa. Processo davanti al Tribunale per uno sciclitano

In un cassetto del soggiorno di casa i carabinieri avevano rinvenuto munizioni e armi. Scattata la denuncia nei confronti di Bartolomeo A., sciclitano, è partito il processo davanti al collegio penale del Tribunale di Modica(presidente Antongiulio Maggiore). Come si diceva, erano stati i militari dell’Arma a denunciarlo a seguito di una perquisizione in Contrada San Giuseppe Annuvolò

Rapinatore “seriale” davanti al giudice di Modica. Condannato a tre anni. Aveva compiuto tre rapine nello stesso negozio

L’ultima rapina gli era stata fatale, perchè c’era stata la reazione del proprietario del negozio preso di mira e l’arrivo della polizia che lo aveva arrestato. Per Gabriele Zocco, 23 anni, modicano, è arrivato il momento della resa dei conti poiché il Gup del Tribunale di Modica lo ha condannato a tre anni di reclusione e mille euro di multa.

La giovane morte per overdose a Frigintini(Modica). L’indagine si allarga

E’ stato convalidato il sequestro del materiale sequestratooo all’interno dell’abitazione di Via Gianforma a Frigintini, dove risiedeva Irene Carletti, 32 anni, deceduta giovedì pomeriggio per una probabile overdose di sostanza stupefacente. La polizia, infatti, ha messo sotto sequestro alcune siringe usate e altra roba.

L’incidente di martedì a Modica. Messa in suffragio per ricordare Alla Halytcka

Una messa di suffragio è stata voluta da alcune connazionali per Alla Halytcka, la donna di 43 anni, residente con la figlia dodicenne a Modica in Via Carlo Papa, deceduta martedì sera nell’incidente stradale autonomo con la sua autovettura Toyota, in Via Rocciola Scrofani.

L’ACCORDO TRA L’UNIONE EUROPEA E IL MAROCCO SULLA LIBERALIZZAZIONE DI ALCUNI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI ED ITTICI COSTITUISCE L’ENNESIMA BEFFA A DANNO DEI PRODUTTORI AGRICOLI E DEI PESCATORI SICILIANI E IN PARTICOLARE DI QUELLI DELLA PROVINCIA DI RAGUSA.

L’accordo tra l’Unione Europea e il Marocco sulla liberalizzazione di alcuni prodotti ortofrutticoli ed ittici costituisce l’ennesima beffa a danno dei produttori e dei pescatori siciliani e in particolare di quelli della provincia di Ragusa.

Modica, tutto pronto per il carnevale 2012 “Orchi e Orchesse, Principi e Principesse”

Tutto è pronto per la grande sfilata di carnevale a Modica. Orchi e Orchesse, Principi e Principesse sono tutti pronti a sfilare per le strade di Modica stasera alle 18. Conclusi i laboratori che hanno visto impegnati alunni e docenti nelle ultime settimane adesso è il momento di godersi in allegria il frutto di giorni di lavoro.

CIRCOLO SEL POZZALLO: FEST’INSIEME 2012 – SI RIPARTE ALLA GRANDE!

Ieri sera, nei rinnovati locali del circolo SEL “Meno Assenza” di Pozzallo, tantissimi compagni e amici hanno vissuto una bellissima serata all’insegna dell’allegria e della voglia di fare. FEST’INSIEME è stato un evento organizzato per cominciare il 2012 nel migliore dei modi, condividendo la voglia di cambiamento che negli ultimi mesi ha contribuito a far crescere in maniera esponensiale il radicamento di SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ anche nel nostro territorio. E’ stata anche l’occasione per iniziare il tesseramento 2012 che ha visto già ieri sera stessa alcune decine di persone iscriversi a SEL.

Sessualità: inesattezze e convinzioni errate. La rubrica del dottore Federico Mavilla

Quando si parla di virilità e impotenza nell’uomo, si evidenziano, frequentemente, problemi che creano imbarazzo e frustrazione, che circondano tali questioni. Quando la sessualità viene affrontata in maniera superficiale ed impropria si rischia di contribuire alla disinformazione, che oggi ce ne è tanta.

Il Governatore Lombardo dice no alla soppressione di molti tribunali in Sicilia

Il Governatore Raffaele Lombardo è preoccupato per il numero delle “revisioni” annunciate dalla Legge Delega sulla revisione delle circoscrizioni giudiziarie e dice no alla soppressione di molti uffici giudiziari siciliani, come quello di Modica, senza un’opportuna concertazione nell’interesse del territorio per il mantenimento di opportuni “presidi di legalità”. Il presidente della Regione, in questo senso, ha scritto al ministro della Giustizia, Paola Severino, chiedendo l’avvio di un tavolo di confronto sulla materia. La Regione Siciliana ritiene necessario, dunque, un preventivo confronto su questa delicata tematica perchè sarebbe un suo diritto che lo Stato condivida con essa qualunque iniziativa di revisione delle strutture giudiziarie sul suo territorio e avere garanzie di tutela dei diritti dei siciliani.

In primo piano