Archivio giornaliero: 10 febbraio 2012

Nicosia: tutelare la legalità e l’operatività del mercato di Vittoria

Domani mattina, alle ore 9,30, nel corso della già programmata riunione informale della Giunta municipale di Vittoria allargata agli esperti ed ai presidenti di Emaia ed Amiu, su indicazione del sindaco Giuseppe Nicosia, sarà, tra l’altro, valutato quanto venutosi a verificare al mercato ortofrutticolo di Contrada Fanello, a seguito del blitz effettuato oggi dalla Guardia di Finanza.

Soluzione della crisi al Comune di Modica. IdV deluso

Le dimissioni degli assessori in quota Mpa avevano aperto una speranza nella città, di contro la ricomposizione della crisi con la riconferma di un patto PD-Mpa relega la città all’angolo, al momento è senza speranza di ripresa. Ignazio Giunta, portavoce del coordinamento cittadino di Italia dei Valori, interviene dopo la ricomposizione della crisi politoco-amministrativa al Comune di Modica.

Rapina all’Agricola Popolare di Pedalino(Comiso)

Rapine a ritmo sospetto a Comiso. Stavolta è stata compiuta ai danni della Banca agricola popolare di Ragusa di Pedalino. Ad agire è stato un giovane armato di taglierino e col volto travisato da cappellino di lana e occhiali. Il rapinatore si è fatto consegnare il contante in cassa; pare ammontasse a circa 14.000 euro. Subito dopo è fuggito via dileguandosi a piedi. Indaga la Polizia.

SCHETTINO FA L’INCHINO ALL’ISOLA DEL GIGLIO, BUSCEMA S’INCHINA ALLA MALAPOLITICA. La riflessione di Ballarò

Dopo una manfrina durata quasi due settimane, tipica della politica politicante, mentre in Toscana si cerca di scongiurare il grave danno che provocherebbe la perdita in mare dell’ingente quantità di carburante della nave da crociera Concordia della compagnia Costa, inclinatasi a seguito dell’inchino all’isola del Giglio, voluto dal comandante Schettino,

Neve e ghiaccio nello snodo stradale di contrada Maltempo al bivio per Monterosso, Chiaramonte Gulfi e Ragusa.

Già dal primo pomeriggio di oggi e per tutta la serata gli automobilisti, in particolare i pendolari che ogni giorno da Ragusa rientrano a Monterosso Almo, Chiaramonte Gulfi e Giarratana o che da Chiaramonte Gulfi rientrano a Monterosso Almo, hanno incontrato grosse difficoltà di percorribilità della strada provinciale 8 e 62, oggetto il giorno prima dell’intervento dei mezzi spargisale dei Rangers Europa.

Le nuove deleghe al Comune di Modica. Via Scarso, Garofalo il vice sindaco

Domani sara’ il giorno della nuova ripartenza per l’amministrazione comunale di Modica che, si spera, dovrebbe potere reggere fino al 2013 quando si tornerà alle urne. Pace fatta e divorzio scongiurato tra Pd e MpA con la benedizione dell’onorevole Riccardo Minardo, e buona pace del sindaco Antonello Buscema. La pace sia con voi e con tutti voi rimanga sempre. Ma restera’ in pace il depennato Enzo Scarso che non si vede a Palazzo San Domenico da subito dopo Natale.

MERCATO DI VITTORIA: LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA 15 BOX E LE RELATIVE CONCESSIONI AMMINISTRATIVE PRESSO LA DIREZIONE MERCATI.

Il Procuratore della Repubblica di Ragusa Carmelo Petralia al termine di una lunga indagine della Guardia di Finanza ha disposto il sequestro preventivo di 15 box di commercializzazione di prodotti ortofrutticoli del mercato di contrada Fanello a Vittoria.

Vittoria, Mancate riprese tv in Consiglio comunale, opposizioni compatte “La Giunta continua a non ottemperare l’attuazione dell’odg approvato in aula”

“Così facendo si vuole continuare ad imbavagliare l’opposizione. Invece è opportuno che tutta la città sappia che cosa accade in Consiglio comunale a Vittoria e possa farsi un’idea su chi tutela i legittimi interessi della cittadinanza e chi invece no”. I gruppi di opposizione hanno denunciato pubblicamente, ieri sera, nel corso di una conferenza stampa, la mancata attuazione di un ordine del giorno circa la mancanza di riprese tv in seno al civico consesso nonostante la mozione presentata nell’ottobre scorso dal consigliere Andrea La Rosa di Grande Sud fosse stata approvata e successivamente trasformata in odg che l’Amministrazione comunale avrebbe dovuto ottemperare.

Modica e il suo cioccolato presenti alla BIT 2012 a Milano

Il Comune di Modica sarà presente alla BIT 2012 che si terrà nel complesso fieristico di RHO dal 16 al 19 febbraio prossimi. La Città si presenterà con il suo prodotto principe, ovvero il cioccolato, che ne rappresenta una delle identità più forti e riconoscibili a livello mondiale. In questi giorni si è tenuta una serie di incontri con produttori e venditori del prodotto e alla fine si è raggiunto un punto di sintesi che consentirà al Comune di essere presente alla importante kermesse internazionale sul turismo nello stand della Provincia regionale di Ragusa con le guide e i percorsi turistici della Città.

Lotta all’abusivismo, proficuo incontro questa mattina tra la direzione Inps Ragusa e la presidenza provinciale della Cna

Lotta all’abusivismo, la Cna sollecita gli organi competenti. Questa mattina, il presidente provinciale Cna Ragusa, Giuseppe Massari, assieme al presidente provinciale Unione Benessere e Sanità, Maria Carmela Modica Belviglio, e al responsabile provinciale della stessa Unione, Antonella Caldarera, sono stati ricevuti dalla direzione Inps di Ragusa con cui avevano chiesto, nei giorni scorsi, di poter interloquire per analizzare più da vicino la dimensione del fenomeno. Partendo dalla condizione che interessa più da vicino la categoria degli acconciatori e delle estetiste,

Domani pomeriggio a Giarratana si svolge la XXVIII° Assemblea dei soci Avis.

Domani pomeriggio a Giarratana presso i locali del Centro Diurno per anziani in via della Solidarietà, alle 16,30 in prima convocazione ed alle 17,30 in seconda si svolgerà la XXVIII° Assemblea ordinaria dei Soci dell’Avis di Giarratana. In programma l’esposizone e l’approvazione della relazione del Presidente Michela Frasca, del Collegio Revisori dei Conti, del bilancio consuntivo del 2011 e preventivo del 2012 e la relazione del Direttore Sanitario.

Beccato in flagranza di reato insieme ad altri amici. Ragusa, arrestato 19 enne gelese per furto di ciclomotore

Gli agenti della Sezione Volanti di Ragusa hanno tratto in arresto Saverio Di Stefano , diciannovenne gelese con precedenti di varia natura, in quanto colto nella flagranza del reato di tentato furto di ciclomotore in concorso con tre minorenni anche loro provenienti da Gela. L’attenzione degli agenti di una volante è stata attirata dalla presenza di 4 giovani che si aggiravano con fare sospetto nei pressi del parcheggio dei motorini di una scuola cittadina.

Ragusa. L’assessore Provinciale Minardi incontra i genitori di una giovane vittima della strada.

L’assessore provinciale alla Viabilità, Salvatore Minardi, ha incontrato Salvatore Abdurahman e Antonella Scala, genitori di Marica, la ragazza di 22 anni che lo scorso novembre, ha perso la vita in un incidente stradale autonomo verificatosi all’altezza del passaggio a livello di contrada Bruffalori, sulla provinciale Scicli – Sampieri.

Modica, il Sindaco azzera le deleghe assessoriali. Domani i nomi degli assessori e la nuova distribuzione degli incarichi. Stilate le priorità programmatiche

Il Sindaco di Modica, Antonello Buscema, ha provveduto, stamani ad azzerare le deleghe degli assessori al fine di imprimere una accelerazione all’accordo ormai raggiunto tra i partiti di maggioranza. Domani i nuovi assessore e la nuova distribuzione dei compiti. Questa la nota del Sindaco:
“Alla luce dell’esito positivo dell’interlocuzione tra i partiti della maggioranza, preso atto della volontà espressa di rinnovare l’alleanza di governo ma anche di imprimere un’accelerazione all’azione dell’Amministrazione e di rimodulare al meglio la compagine amministrativa in funzione dei risultati da raggiungere in questo ultimo scorcio di legislatura,

Modica, il Procuratore Puleio sull’ipotizzato accorparmento del Tribunale a Ragusa

Nel corso di una riunione tra alcuni dei giudici in servizio presso i Tribunali di Ragusa e Modica (una decina circa sui trentasei togati in servizio, per non parlare dei ventisei giudici onorari) è stata espressa valutazione favorevole alla proposta di unificare le due sedi giudiziarie e quindi, implicitamente, all’accorpamento del Tribunale di Modica a quello di Ragusa. “Ho già esposto più volte le ragioni – spiega il Procuratore della Repubblica, Francesco Puleio

Modica, in Corso Umberto. Fontanella pubblica guasta da un anno. Enorme spreco di acqua

“Da oltre un anno segnaliamo un guasto che fa disperdere enormi quantitativi di acqua potabile sulla pubblica via. Nessuno interviene”. E’ la denuncia di un residente di Corso Umberto, che abita in un immobile adiacente un Centro Analisi, che giornalmente è frequentatissimo, e dove insiste una fontanella pubblica, ben “incastonata” nell’ambiente, da dove sgorga, oltre che dall’impianto in se stesso, acqua da tergo per via, probabilmente, di un tubo rotto. Nonostante le ripetute segnalazioni, i residenti non hanno visto mai nessuno e, anzi, sono costretti a convivere giornalmente con lo sversamento del liquido.

Interessante e partecipato l’incontro di studio organizzato dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Ragusa in collaborazione con il Comune di Ragusa.

Molto interessante e partecipato, un centinaio i professionisti presenti, l’incontro di studio sul tema ” Gli adempimenti dei professionisti in materia di antiriciclaggio” svoltosi ieri presso la Sala Giovanni Rollo ed organizzato dall’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Ragusa in collaborazione con il Comune di Ragusa. Il presidente dell’Ordine Rosario Cassarino nel corso del suo intervento ha ringraziato il sindaco Nello Di Pasquale, presente alla manifestazione,

Riforma piccoli tribunali, si dell’Anm all’accorpamento di Ragusa e Modica

La Sottosezione di Modica e Ragusa dell’Anm (Associazione Nazionale Magistrati), al termine di una riunione tenuta nel palazzo di giustizia della Contea, ha ribadito il si all’unificazione dei due tribunali presenti in provincia, già pronunciato il 25 gennaio 2007. La decisione è stata adottata all’unanimità dei presenti, poco più di un terzo dei trenta togati in servizio nei due Uffici giudiziari, tra Tribunali e Procure. Non era presente ai lavori il procuratore di Modica Francesco Puleio che ha ribadito più volte il suo no all’accorpamento. Alla luce della legge 14 settembre 2011, numero 148 che prevede la presenza dei Tribunali nei capoluoghi di provincia esistenti alla data del giugno 2011, l’unificazione significa la chiusura del Tribunale di Modica. La Sottosezione di Anm presieduta dal giudice Andrea Reale, col giudice Sandra Levanti

L’assessorato Viabilità attiva numero verde per ripristino sicurezza sulle strade provinciali.

L’assessorato provinciale alla Viabilità, ha attivato un numero verde di “Sicurezza e Ambiente S.p.A.” a cui potranno rivolgersi tutte le forze dell’ordine per attivare il servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade provinciali compromesse dagli incidenti stradali, mediante pulitura e/o bonifica delle carreggiate e delle loro pertinenze.

La VI Commissione consiliare incontra l’assessore Provinciale Scucces

Il presidente della VI Commissione consiliare, Marco Nanì, esprime la sua piena soddisfazione sull’esito dell’incontro che l’organo istituzionale interno della Provincia, ha avuto con Giovanni Scucces, neo assessore al Territorio e Ambiente. “L’incontro con l’assessore – spiega Marco Nanì – è servito per confermare il proficuo lavoro di collaborazione istituzionale iniziato con il precedente responsabile dell’assessorato, in modo di avere un continuo confronto, con cadenza almeno mensile, sulle criticità ambientali che interessano il nostro territorio.

Criticità al Polo Commerciale di Modica. Sopralluogo dell’assessore Sammito alla presenza del Consigliere Aurnia

A seguito dell’ interrogazione dei giorni scorsi del consigliere comunale del Mpa di Modica, Leonardo Aurnia, nella quale venivano evidenziate alcune criticità scaturite dai lavori che si stanno svolgendo sull’asse commerciale di Modica interessato dai lavori del contratto di quartiere, stamani si è svolto un sopralluogo alla presenza del consigliere autonomista, dell’Assessore Peppe Sammito, del direttore dei lavori del Cdq e dei responsabili dell’impresa. Il sopralluogo, è servito a verificare appunto, dichiara Leonardo Aurnia, le criticità sollevate dallo stesso.

Giarratana. Sulle pesanti affermazioni contenute nel documento a firma del PD e dell’MPA pronta la risposta del primo cittadino Pino Lia.

Sulle pesanti affermazioni contenute nel documento diramato in queste ore ai cittadini giarratanesi a firma del PD e dell’Mpa locale pronta e tempestiva la risposta del primo cittadino di Giarratana Pino Lia. ” Come al solito l’opposizione continua nella strumentale e demagogica rappressentazione del teatrino dettato dall’inseguimento della poltrona persa, in vista delle prossime elezioni amministrative.

Associazionismo, nasce Generazione Modica. Presidente è Carmela Minioto

È stata presentata ieri la nuova associazione politica e culturale “Generazione Modica”. Una nuova esperienza che aggrega cittadini che intendono partecipare alla vita politica della Città dando il contributo delle loro esperienze e conoscenze. Nel nuovo organismo, convivono analisi e sfumature diverse di aggregazione, ma queste differenze dovranno essere una ricchezza e vengono tenute insieme dal senso di responsabilità verso la cosa pubblica.

LIBERALIZZAZIONI: COSA CAMBIA CON IL DECRETO OGGI ALLE ORE 16.30 PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI RAGUSA

Si svolgerà oggi presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Ragusa alle ore 16.30 l’importante appuntamento promosso dall’Ordine degli Architetti di Ragusa per fare il punto sulla concreta attuazione del decreto legge. Ad aprire i lavori del FORUME DELLE PROFESSIONI sarà l’architetto Gaetano Manganello, Presidente della Fondazione Arch, che passerà la parola alla prima sessione che sarà dedicata alle relazioni tematiche, a cura dell’architetto Giuseppe Cucuzzella, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Ragusa.

MODICA, Il PD: “dopo la protesta dei Forconi, un Consiglio Comunale aperto per affrontare la situazione del settore ferroviario provinciale”

È piena la soddisfazione del capogruppo PD, Giorgio Zaccaria, esprimere per le decisioni prese durante la conferenza dei capigruppo al Consiglio Comunale di Modica: una concreta dimostrazione che la politica, quando tesa alla ricerca di risposte condivise e aperte alle istanze della società, è in grado di mostrarsi matura nell’oltrepassare vecchi steccati ideologici e contrapposizioni sterili.

Pozzallo: Incontro dei movimenti politici a sostegno di Monte Sindaco

Incontro ieri sera presso la sede dell’UDC con i movimenti che sostengono la candidatura di “Raffaele Monte a Sindaco” di Pozzallo. All’incontro erano presenti i consiglieri comunali Antonio Zocco, Giovanni Carbone e Davide Casella oltre che i rappresentanti dei partiti. Unanimi i commenti sulla convention di sabato scorso che ha visto l’intero gruppo presentarsi alla città forte delle sue idee per costruire una città di cui essere fortemente orgogliosi attraverso un progetto che non può essere solo utopia ma che deve diventare realtà e lo può

PD Ragusa: Calabrese condivide e si associa alla richiesta di rifinanziamento cantieri avanzata dal sindaco

Il segretario cittadino del Pd di Ragusa, Giuseppe Calabrese, ha diffuso una nota per condividere e associarsi alla richiesta che il sindaco di Ragusa ha inoltrato al governatore siciliano Lombardo sulla necessità di rifinanziare i cantieri di lavoro nella città capoluogo. “Sono necessari – afferma Calabrese facendo riferimento ai suddetti cantieri – considerato che hanno una funzione anche sociale e possono aiutare a superare il momento di disperazione occupazionale.

RAGUSA. AL VIA IL PROGETTO PER LA GESTIONE DEL RANDAGISMO. L’ENPA: «GRAZIE ALLA REGIONE, ALLA PREFETTURA, AL COMUNE E ALL’ASP, SALTO DI QUALITA’ NELLA GESTIONE DEL FENOMENO»

In provincia di Ragusa è partita la prima fase del progetto pilota per la gestione del randagismo che, fortemente voluta dalla Regione Sicilia, dal Prefetto, dai Sindaci dei dodici comuni della provincia e dall’Asp, dovrebbe finalmente consentire di risolvere l’emergenza.

Modica: Il liceo classico Campailla riflette sulla Giornata della Memoria

Conclusi gli impegni di fine quadrimestre gli studenti del Liceo “Tommaso Campailla” di Modica hanno avviato una riflessione sulla “Giornata della memoria”. Sono stati in particolare gli studenti degli ultimi anni sia del corso artistico sia del corso anno ad impegnarsi ad approfondire alcuni temi legati alla ricorrenza. Le classi si sono riunite presso la Domus Petri dove in vari momenti sono stati trattati temi legati all’Olocausto,alla testimonianza, ai testi, alla musica.

GIOCO D’AZZARDO LEGALIZZATO, LA CONSIGLIERA PADUA “ANCHE IN PROVINCIA DI RAGUSA SEMPRE PIU’ PERSONE RISCHIANO UNA DIPENDENZA PATOLOGICA AVALLATA DALLO STATO”

Gioco d’azzardo legalizzato. E’ quello che, sempre più spesso, caratterizza la vita dei ragusani, dei siciliani e degli italiani. Persone che sognano di arricchirsi giocando al Superenalotto, ma anche al lotto, con i gratta e i vinci e, soprattutto, con le slot machine da bar, per non parlare dei vari siti on line che invitano a puntare il proprio numero vincente. A gestire il tutto è lo Stato. Che, tra l’altro, cerca di compiere anche una sorta di lavaggio del cervello in particolare nei confronti dei giovani, più sensibili all’immagine dei soldi, con gli spot che si insinuano

A tu x tu

In primo piano