Share

Si è conclusa con grande successo di partecipazione la due giorni dedicata al mondo dei cani, registrando un incredibile numero di partecipanti provenienti da tutta Italia e dal resto d’Europa. L’area dell’ex polo fieristico di Ragusa di contrada Gilestra è stata animata da un grande evento internazionale, che ha regalato forti emozioni non solo ai partecipanti ma anche ai numerosi visitatori, compreso il grande numero di curiosi arrivati da tutta la Sicilia. L’iniziativa è stata curata dal Gruppo Cinofilo Ragusano con il patrocinio del Comune e della Provincia regionale di Ragusa. Cani di ogni razza, dalle svariate dimensioni, hanno partecipato alla competizione che alla fine ha visto solo il podio con i vincitori assoluti. Per l’esposizione nazionale al primo posto un alaskan malamute arrivato assieme alla sua padrona, Susan Vistamen, dalla Finlandia. Secondo posto per un bassotto tedesco standard a pelo lungo di Giuseppina Piazza da Palermo e terzo posto per un pastore del Caucaso, dell’allevamento dei nobili Guerrieri di Nino Pepi da Catania. Competizione ancora più attesa per l’esposizione internazionale. Al primo posto uno spitz nano di Valentina Viganò da Ancona, secondo posto per un bull terrier dell’allevamento di casa Fineri di Michele Fineri di Palermo e terzo posto per un pastore tedesco a pelo lungo di Fabio Becocini di Montelupo Fiorentino. Buoni piazzamenti anche per i cani ragusani, alcuni dell’allevamento Poggio del Sole o della Società del Pastore Tedesco, arrivati anche in alcuni podi per le singole razze. “E’ andata benissimo e siamo molto soddisfatti – spiega Pippo Velardi, presidente del Gruppo Cinofilo Ragusano – Nonostante le condizioni meteo di domenica non proprio favorevoli, abbiamo comunque avuto un’ottima partecipazione da parte del pubblico locale. Siamo molto felici e anche chi è venuto da fuori ha avuto la possibilità di partecipare sia alla manifestazione che di conoscere Ragusa”. Alla soddisfazione degli organizzatori si aggiunge il grande apprezzamento del delegato al turismo del Comune di Ragusa, Filippo Angelica, che ha fortemente appoggiato l’iniziativa. “E’ stato bellissimo vedere la città di Ragusa trasformata nel podio di una importante esibizione competizione – ha dichiarato Angelica – Mi sono davvero emozionato nel vedere l’entusiasmo di tutti i partecipanti e di tutti i visitatori che si aggiravano tra i vari padiglioni. Lo scorso fine settimana abbiamo registrato un gran numero di turisti, e questo ha dato ulteriore merito alla manifestazione. Si tratta di eventi importanti che vanno fortemente sostenuti ed appoggiati, per loro doppia valenza di sensibilizzazione verso degli animali adorabili quali i cani e, allo stesso tempo, di promozione turistica del territorio”.

Print Friendly
Share