Modica: Presentazione del primo cd del gruppo musicale “Robasicula” presso il Liceo Convitto

Sarà presentato venerdi, alle 19, nella sede dell’Ente Liceo Convitto, su iniziativa dell’Associazione “A.S.P.E.C.”, in collaborazione con “Bau Setti” Eventi, il primo cd del gruppo musicale “Robasicula”. Dal 2007 ad oggi, i Robasicula hanno tenuto più di 50 concerti, la maggior parte in Sicilia nelle piazze di Palermo, Ragusa, Modica, Palazzolo Acreide, Scicli, Pozzallo, Zafferana Etnea, Ferla, Acate, Comiso, tutte location fortunate per aver accolto il ritmo e l’energia sprigionate dalle esecuzioni musicali dei quattro artisti ragusani. Francesca Guccione (voce e violino), Salvatore Dipasquale (voce), Peppe Cavaliere (percussioni), Saro Tribastone (voce, chitarra acustica e flamenco, tzouras, mandolino): ecco l’anima dei Robasicula, composta da quattro spicchi, come quattro raggi dello stesso sole, il sole di Sicilia, caldo, tondo tondo, quello che resta alto nel cielo d’estate e crea coriandoli di luce sfiorando la superficie del mare. Pura magia, pizzico nell’anima, tarantella dei pensieri che segue il ritmo delle tarante e delle pizziche presentate nel cd dei Robasicula. E la ninna nanna presentata tra i brani e cantata dalla voce femminile del gruppo sottolinea la morbidezza della melodia, la chiarezza dei suoni, quasi prepotente, ma mai aggressiva perché legata al “disiu” di esprimere sensazioni dal sapore antico, mai vecchio. Le canzoni proposte sono “Canti”, i pezzi eseguiti sono delle vere e proprie “Sonate” per “abballari”. I quattro artisti vantano nel loro percorso delle esperienze speciali e prestigiose: hanno creato l’evento di musica e danza “Abballati Abballati” che da due anni si svolge a ottobre a Ispica al casale Vinci ‘Ucci; hanno suonato a Roma all’Anima Mundi Club; hanno partecipato anche all’edizione del 2008 del “Linzfest” in Austria, presentandosi come unico gruppo italiano; sono stati invitati al “Music Festival” a Beni Abbes (Algeria) e parteciperanno all’edizione del 2009 del “FIMU” a Belfort in Francia.

Notizie correlate

Non sono presenti notizie correlate...

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

In primo piano